Pino Tulipani con Agostino Picicco e Annamaria Natalicchio (Foto Riccardo Resta)
Pino Tulipani con Agostino Picicco e Annamaria Natalicchio (Foto Riccardo Resta)
Sociale

La Puglia ha celebrato la Giornata Regionale del Diversamente Abile

Guseppe Tulipani: «Orienterò il Consiglio nel formalizzare leggi per il benessere delle persone con disabilità»

Disabilità, diritti e pari opportunità. Ieri, 24 maggio, la Puglia ha celebrato la Giornata Regionale del Diversamente Abile, istituita con Legge Regionale 1/12/2003 n. 24. Un momento importante di riflessione che si è tenuto presso l'aula del Consiglio Regionale, per fare il punto della situazione e illustrare alcune importanti novità che riguardano tutto il territorio pugliese.

Da quest'anno, infatti, esiste la figura del Garante Regionale dei Diritti delle Persone con Disabilità, posizione che ricopre il giovinazzese Giuseppe "Pino" Tulipani, eletto con 37 voti durante la seduta di Consiglio Regionale del 27 marzo scorso. Il 19 aprile è stato conferito il decreto di attività che rende a tutti gli effetti operativa la figura del Garante, cui spetta il compito di favorire il benessere e la certezza del diritto nelle attese delle persone con disabilità, per le loro famiglie e tutori.

«Da oggi - dice Tulipani - inizia questa avventura, in coincidenza con la Giornata Regionale del Diversamente Abili. Nel mio ruolo di garante, secondo i poteri che mi conferisce la legge e il regolamento numero 9, opererò lì dove venga commessa una discriminazione o venga leso un diritto a danno di una persona diversamente abile. Il mio ruolo, inoltre, mi impone di stimolare il Consiglio Regionale a intervenire per formalizzare delle leggi che fungano da veri e propri indicatori del benessere delle persone con disabilità».

Durante la cerimonia è stato eseguito l'Inno ai Diversamente Abili della Regione Puglia, diretto dal compositore e pianista Paolo Curatolo con alcuni allievi "speciali".

Durante la manifestazione è intervenuto Agostino Picicco, giornalista, scrittore, uomo di cultura e punto di riferimento fondamentale per i pugliesi a Milano ed in Lombardia, oltre alle Associazioni "Il Centro del Sorriso" di San Severo (FG), "Il Manifesto Musicale" di Triggiano (BA) e "Autismiamo" di Taranto, che hanno fatto esibire giovani autistici.

Per Giuseppe Tulipani, dopo anni di intensa attività a favore della categorie più svantaggiate, si tratta dell'inizio di un nuovo percorso, carico certamente di responsabilità, ma non privo di enormi stimoli a fare molto bene.
  • Regione Puglia
  • Pino Tulipani
  • Consiglio regionale
  • Garante dei Diversamente Abili
Altri contenuti a tema
Community Arts, a Giovinazzo l'arte contro lo stigma Community Arts, a Giovinazzo l'arte contro lo stigma Bella iniziativa domani sera, 4 agosto, in piazza Vittorio Emanuele II contro il pregiudizio sulla disabilità psichica
Coste di Puglia più protette, attivo il numero verde Coste di Puglia più protette, attivo il numero verde Da un accordo stipulato fra l'Assessorato al Demanio della Regione Puglia e il WWF
La Giornata Regionale del Diversamente Abile parla giovinazzese La Giornata Regionale del Diversamente Abile parla giovinazzese Alle 11.00 cerimonia nell'Aula del Consiglio Regionale della Puglia
Rifiuti dal Lazio in Puglia: i parlamentari 5 Stelle non ci stanno Rifiuti dal Lazio in Puglia: i parlamentari 5 Stelle non ci stanno Nota congiunta per criticare la scelta della Regione
Disciplina Pro Loco, la Regione Puglia approva in commissione il disegno di legge Disciplina Pro Loco, la Regione Puglia approva in commissione il disegno di legge La parola passa ora al Conisiglio. Lauciello: «Strumento essenziale per regolare rapporto fra Unpli e istituzioni locali»
Il punto di primo intervento diventa postazione 118 Il punto di primo intervento diventa postazione 118 La decisione della Giunta regionale. Emiliano: «Conditio per approvazione piano di riordino ospedaliero»
1 Pino Tulipani eletto Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità Pino Tulipani eletto Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità La decisione è arrivata ieri e rappresenta il completamento di un percorso nell'associazionismo a favore di categorie svantaggiate
Regione, i 5 Stelle presentano proposta di legge su nomine e designazioni Regione, i 5 Stelle presentano proposta di legge su nomine e designazioni Laricchia: «Introduce procedura più trasparente»
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.