Il Giovinazzo Rock Festival
Il Giovinazzo Rock Festival
Attualità

«Inopportuna individuazione della sede del Giovinazzo Rock Festival»

Lettera aperta dell'avvocato Tedeschi ad organizzatori ed amministratori in rappresentanza dei residenti del centro storico

Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell'avvocato Tiziano Tedeschi, in rappresentanza di alcuni cittadini residenti nel centro storico. Oggetto della missiva è l'opportunità di far svolgere il Giovinazzo Rock Festival all'interno del borgo antico. Una lettera garbata, che esprime un punto di vista preciso.

La nostra redazione intende specificare che sull'argomento non ha alcuna posizione, conscia del lungo lavoro, non sempre semplice, degli organizzatori, delle difficoltà degli amministratori in tema di sicurezza (c'è la nuova normativa anti-terrorismo che crea non pochi problemi) e delle giuste preoccupazioni dei residenti. Matassa difficile da sbrogliare ed è per questo che offriremo ampio margine di risposta ai destinatari della lettera aperta. (Il Direttore)

«Ho appreso solo oggi, per mia esclusiva negligenza, che è stato organizzato ed autorizzato nel centro storico di Giovinazzo, il Rock Festival che vedrà esibirsi per tre giorni artisti impegnati in detto ambito musicale.

Agli organizzatori, ai quali riconosco il proficuo impegno nel realizzare eventi che hanno portato nella nostra cittadina nomi di fama internazionale, mi permetto di suggerire la inopportuna individuazione del luogo deputato a tale manifestazione sia per ragioni di sicurezza che di incolumità degli spettatori, anche alla luce di quanto avvenuto in altre città.

Agli amministratori, invece, mi preme suggerire che sarebbe opportuno pianificare e calibrare le autorizzazioni di eventi nel borgo antico, luogo che merita il nostro totale impegno al fine di preservarlo e tutelarlo da qualsiasi azione che ne possa pregiudicare l'integrità.

In futuro mi auspico si possa realizzare un rapporto sinergico tra i residenti del centro storico e gli amministratori onde costruire un presidio a garanzia del patrimonio da noi ereditato e che abbiamo l'obbligo di restituire alle future generazioni.

Mi preme evidenziare che non parlo solo a titolo personale ma anche a nome di tanti concittadini stanchi di vedere il borgo medioevale utilizzato, violentato e vissuto impropriamente. Sarebbe apprezzabile un ripensamento da parte dei soggetti ai quali sono indirizzate le mie considerazioni».


Tiziano Tedeschi
  • Centro storico Giovinazzo
  • Giovinazzo Rock Festival
  • Tiziano Tedeschi
Altri contenuti a tema
20 anni di Giovinazzo Rock Festival: il 13 settembre tappa a Molfetta 20 anni di Giovinazzo Rock Festival: il 13 settembre tappa a Molfetta All'Anfiteatro di Ponente ci saranno anche Rob D'Elia, Ginkgo Dawn Shock e Picasso Cerveza
La guerra alle auto non risparmia il centro storico La guerra alle auto non risparmia il centro storico Le riflessioni di Enrico Tedeschi sul risentimento dei residenti e sulle ultime scelte ai danni della loro qualità della vita
GRF 2019 "Bitonto Special Edition": si parte stasera GRF 2019 "Bitonto Special Edition": si parte stasera Tutto il programma della tre giorni che si svolgerà alla piscina comunale bitontina
Il Giovinazzo Rock Festival si sposta a Bitonto Il Giovinazzo Rock Festival si sposta a Bitonto Gli organizzatori: «Non è un addio a Giovinazzo»
Partita la fase finale del Giovinazzo Rock Festival Contest Partita la fase finale del Giovinazzo Rock Festival Contest Venerdì scorso la prima tappa a Terlizzi. Poi due appuntamenti a Molfetta
Omicidio Spera, Tedeschi: «Ok la sentenza, attendiamo le motivazioni» Omicidio Spera, Tedeschi: «Ok la sentenza, attendiamo le motivazioni» L’intervento del penalista giovinazzese dopo la decisione della Suprema Corte di Cassazione
D1.1, per Tedeschi «la vicenda non risulta essere in via di risoluzione» D1.1, per Tedeschi «la vicenda non risulta essere in via di risoluzione» Secondo il penalista «la pronuncia della Corte Europea non ha confermato le aspettative dei diretti interessati»
Il GRF cerca nuovi talenti Il GRF cerca nuovi talenti Partito il contest per l'edizione 2019. Ecco come partecipare
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.