Tutti per Angelo Depalma. <span>Foto Marzia Morva</span>
Tutti per Angelo Depalma. Foto Marzia Morva
Sociale

In musica per Angelo Depalma (FOTO)

Ieri sera il concerto di piazzale Aeronautica Militare per devolvere fondi per acquistare un montascale per far uscire di casa il nostro concittadino ammalato di SLA

Un evento corale volto alla solidarietà, per far del bene e perorare una giusta causa.

La musica in più di un'occasione è stato utile elemento aggregante per operare nel sociale. È stato così anche ieri sera, quando nel piazzale Aeronautica Militare si è svolto un concerto, tra l'altro gratuito, seguito da un numeroso pubblico. Il "Music Festival", così è stata intitolata l'iniziativa, è nato dall'idea del Comitato pro Angelo Depalma, in collaborazione con l'Inter Club Giovinazzo e dell'associazione Anghellein.

Il coordinamento è stato curato da Roberto Martini che ha espresso grande soddisfazione in merito alla cortese disponibilità delle band e dei solisti ad accettare l'invito ad esibirsi con la loro musica. «È stato un piacevole ritrovarsi, una occasione unica per tutti i musicist i-ha detto Roberto Martini -. Il filo conduttore è la solidarietà in una serata che posso considerare un vero e proprio festival. Infatti, hanno aderito molti dei gruppi e cantanti giovinazzesi, famosi negli anni passati che non hanno esitato a partecipare perché il palco accoglierà loro e la nobile causa che tutti insieme siamo sostenendo: raccogliere fondi per aiutare Angelo Depalma».

Nel corso della serata musicale, condotta da Nino Marzella, sia presentatore che cantante, abbiamo ascoltato musica che ha unito svariate generazioni e ha spaziato attraverso vari generi musicali, sia italiani che internazionali con l'esecuzione di brani "evergreen". Sul palco, accolti dagli applausi del pubblico assiepato nel cosiddetto anfiteatro a Levante, si sono esibiti Antonio Discioscia, i " Nati Stanchi", Nicola Bavaro (sosia cittadino di Adriano Celentano) e poi ancora Matteo Schino, i Reg, e i V.M.1-Via Marconi 1.

Da parte di tutti gli artisti e musicisti il piacere di ritrovarsi a condividere in musica un messaggio solidale e dare il proprio contributo esibendosi gratuitamente- Doverosi i ringraziamenti di Roberto Martini all'Amministrazione Comunale, al Comitato Feste Patronali e al SerMolfetta.

Prima del concerto abbiamo sentito Matteo Schino, il veterano tra gli artisti giovinazzesi: «La mia passione per la musica - ci ha raccontato -, oltre che per cantare, risale al 1967 con il gruppo "Gli Angeli", interessante esperienza durata fino agli anni Ottanta quando diventai dj nelle feste e matrimoni. Successivamente, con l'avvento delle radio private, sono diventato speaker radiofonico in più di una emittente radiofonica di Giovinazzo. Quest'ultima passione l'ho coltivata sino a due anni fa, oltre ad aver collaborato nel gruppo musicale Reg. Sono contento di questo evento canoro e musicale - ha poi sottolineato - che ha riportato sul palco giovinazzese appassionati di musica, uniti in una bella iniziativa a fin di bene. Tra l'altro io sono amico di Angelo Depalma e di tutta la sua famiglia e mi sento vicino a questo progetto benefico», ha quindi chiosato.

Presenti l'Assessore alla Cultura Cristina Piscitelli e il sindaco Tommaso Depalma, che è stato sorpreso positivamente dalla folla presente. Il primo cittadino ha ringraziato il Comitato, i musicisti e tutti i cittadini accorsi per il sostegno a questo progetto, che intende realizzare il sogno di Angelo di poter uscire una volta ancora di casa.

Il gran finale con tutti i musicisti sul palco a cantare " 'O surdato 'nnammurato". La nostra speranza è che il pubblico sia stato sensibile ed abbia effettivamente contribuito a devolvere una cifra complessivamente importante e che il Comitato a lui dedicato riesca a realizzare quanto prima ciò che ha previsto.
13 fotoUna serata per Angelo Depalma
IMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGIMG JPGPHOTOPHOTOPHOTOPHOTOPHOTO
  • Comitato per Angelo Depalma
Altri contenuti a tema
Il Comitato per Angelo Depalma devolve i fondi raccolti Il Comitato per Angelo Depalma devolve i fondi raccolti La lettera integrale che spiega la decisione presa in accordo con la famiglia
Il 29 agosto tutti in piazzale Aeronautica Militare per Angelo Depalma Il 29 agosto tutti in piazzale Aeronautica Militare per Angelo Depalma La serata organizzata dal Comitato che ne sostiene la causa
Raccolta fondi per Angelo Depalma: on line qualcuno tenta la truffa? Raccolta fondi per Angelo Depalma: on line qualcuno tenta la truffa? Dal Comitato ribadiscono: «Versamenti solo con bonifico o con ricevuta. Non cadete nella trappola»
Un gelato per Angelo Depalma Un gelato per Angelo Depalma Oggi, dalle ore 20.00 alle ore 22.00, presso la gelateria Antico Chiosco Palermo, gelati in vendita a 1 euro
Tutti per Angelo Depalma: nasce un comitato per sostenerne la battaglia Tutti per Angelo Depalma: nasce un comitato per sostenerne la battaglia Continua intanto la raccolta fondi per un montascale che gli permetta di uscire di casa
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.