Teresa Marcotrigiano
Teresa Marcotrigiano
Eventi e cultura

Il Libro "Muovere il Sud" e la rivista "l’Aquilone" saranno presentati questa sera a Giovinazzo

Alle 18.00 in Sala San Felice

Elezioni Regionali 2020
La presentazione di un libro è una porta aperta sulla conoscenza e su mondi sempre nuovi da scoprire. Da un'idea della docente giovinazzese Teresa Marcotrigiano, ricercatrice all'Università degli Studi di Bari nasce l'incontro atto a presentare il libro "Muovere il Sud" e la rivista "l'Aquilone". L'iniziativa, patrocinata dal comune di Giovinazzo e dall'Università degli Studi di Bari –ex Cattedra di Letteratura per l'Infanzia, si terrà questa sera alle ore 18.00 nella Sala San Felice situata nel centro storico di Giovinazzo.

Il libro "Muovere il Sud" è collettaneo; è stato realizzato da Daniele Giancane, poeta, studioso e scrittore di Letteratura per l'Infanzia e da Maria Pia Latorre, Teresa Marcotrigiano e Cosimo Rodia.

Nella rivista pedagogica dal titolo "l'Aquilone", ci sono vari saggi, oltre che di letteratura per l'Infanzia, anche di tematiche di attualità come la mafia, ci fa sapere la docente Teresa Marcotrigiano. Infatti, è stato pubblicato il suo contributo che riguarda la scrittrice foggiana Maria Marcone, pittrice ed artista poliedrica, perché ha scritto commedie romanzi per adulti e bambini.

«La Rai, negli anni settanta e ottanta, ha tratto dai suoi libri degli sceneggiati televisivi, tra cui "Mia figlia" e "Nicolino il ferroviere"- ci ha detto -. In più Maria Marcone ha dedicato un romanzo a suo fratello Franco, ucciso dalla mafia a Foggia sulle scale di casa sua. A questo momento drammatico era presente sua figlia Daniela, allora bambina.

Maria Marcone fondò l'associazione "Nessuno tocchi Abele", la prima associazione che tutela le vittime delle rapine e dei reati predatori. Oggi Daniela Marcone è la vice presidente nazionale dell'Associazione Antimafia Libera. Io l'anno scorso ho scritto un libro su Maria Marcone- ha così concluso la docente - ed è tuttora oggetto di studio per gli studenti di Scienze della Formazione Primaria».
  • Sala San Felice
  • Teresa Marcotrigiano
  • Daniele Giancane
Altri contenuti a tema
Riaprono al pubblico la Sala San Felice e la Vedetta sul Mediterraneo Riaprono al pubblico la Sala San Felice e la Vedetta sul Mediterraneo Nell'ordinanza firmata dal Sindaco Depalma tornano fruibili gli spazi all'aperto di proprietà comunale e i bagni pubblici di piazza Porto
Il Centro Diurno "Gocce di Memoria" espone i risultati ottenuti in anno di attività Il Centro Diurno "Gocce di Memoria" espone i risultati ottenuti in anno di attività In Sala San Felice sarà presentato anche il programma per il 2020
Casa della Salute, a Giovinazzo Michele Emiliano per la presentazione del progetto Casa della Salute, a Giovinazzo Michele Emiliano per la presentazione del progetto Con lui anche Antonio Sanguedolce e Vito Montanaro
Irma Ciciriello e Leo Todisco ospiti del "Fantalibro" a Giovinazzo Irma Ciciriello e Leo Todisco ospiti del "Fantalibro" a Giovinazzo L'iniziativa in programma domani sera è organizzata dall'Associazione culturale Tracce
"Resto in Puglia", Progetto Socrate organizza un evento in Sala San Felice "Resto in Puglia", Progetto Socrate organizza un evento in Sala San Felice "I supereroi dell'extralberghiero" sarà il tema trattato in una serata dedicata interamente a chi è rimasto al Sud e ce l'ha fatta
"Una città coesa", oggi la terza ed ultima giornata dell'Assemblea delle Politiche Sociali "Una città coesa", oggi la terza ed ultima giornata dell'Assemblea delle Politiche Sociali Articolato il programma della Sala San Felice. Si parte alle 18.30
Microprestito e NIDI, gli amministratori incontrano gli imprenditori Microprestito e NIDI, gli amministratori incontrano gli imprenditori Parte questa sera un ciclo di incontro per saperne di più sui finanziamenti per avviare o sviluppare le imprese
Aldo Moro, martire laico: se ne parla in Sala San Felice Aldo Moro, martire laico: se ne parla in Sala San Felice Ospite l'onorevole Gero Grassi
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.