L'Assessore Sollecito
L'Assessore Sollecito
Politica

Il Comune di Giovinazzo ha attivato il Piano di Intervento Sociale

Sollecito: «Data piena attuazione al piano di contrasto alla povertà»

L'Ambito Territoriale di Molfetta e Giovinazzo, in collaborazione con l'A.T.I. Cooperative Sociali Shalom – Consorzio Metropolis – Arancio, ha avviato dal 24 dicembre sul territorio dell'Ambito il Servizio di Pronto Intervento Sociale.

Il P.I.S., operativo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, è finalizzato ad erogare interventi socio assistenziali urgenti rivolti ad ogni area di emergenza sociale (minori, famiglie, anziani, disabili, senza fissa dimora , donne vittime di violenza con e senza figli, ecc.) per il tempo necessario al superamento del momentaneo stato di bisogno, garantendone la tempestiva risoluzione.
Le azioni che potranno essere erogate tramite il P.I.S., sono riconducibili alle seguenti aree:

- Assistenza Primaria
- Supporto urgente al benessere ed alla salute
- Servizio di housing - Emergenza abitativa


andando a sanare tutte quelle situazioni per le quali l'emergenza è tale da far temere nell'immediato, per l'utente, un probabile danno di significativa consistenza sul piano sociale, fisico, psichico o esistenziale, ivi compresa la collocazione temporanea in appartamenti messi a disposizione dall'Ente Gestore per persone/nuclei familiari segnalati dal Servizio Sociale Professionale.
Il PIS non può intervenire in situazioni legate al bisogno urgente di cura ed assistenza sanitaria o per contenere comportamenti pericolosi.

Le emergenze saranno gestite attraverso un sistema coordinato tra Servizio Sociale Professionale dei Comuni di Molfetta e Giovinazzo, Ente Gestore ed altri Enti Istituzionali, quali le Forze dell'Ordine.
Il Servizio garantirà, inoltre, il coinvolgimento di ulteriori soggetti direttamente operativi negli interventi che saranno attivati di volta in volta, oltre che di partners sul territorio che collaboreranno nella realizzazione delle azioni di promozione e prevenzione.

Il P.I.S. risponde al numero verde gratuito 800.174.272 ed alla mail pismolfettagiovinazzo@gmail.com .

Le segnalazioni giungeranno alla Sala Operativa e saranno gestite da operatori sociali qualificati, che forniranno una pronta risposta telefonica alle problematiche poste, cui potrà fare seguito un immediato intervento sul posto e un colloquio di approfondimento del caso.
L'equipe del P.I.S. dispone, inoltre, di un automezzo multispazio omologato e accessoriato per trasporto disabili, riconoscibile attraverso il logo del Servizio.

«Siamo davvero soddisfatti perché con l'avvio di questo servizio il nostro ambito territoriale ha raggiunto gli obiettivi prefissati per il 2020 e sta dando piena attuazione al piano di contrasto alla povertà - dichiara l'assessore alle Politiche Sociali, Michele Sollecito -. Questo servizio rappresenta una grande novità per il nostro Ambito: il nostro PIS non è stato pensato e strutturato come un PIS classico, ma come un servizio più complesso tarato sulle esigenze del nostro territorio. Ecco perché abbiamo introdotto il servizio di housing di emergenza che sarà di gran supporto ai servizi sociali dell'Ambito. La nostra rete del welfare locale si rafforza e ancora una volta i Comuni di Molfetta e Giovinazzo si distinguono per l'attenzione che dedicano alle politiche sociali».
  • Comune di Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Il Comune di Giovinazzo concede agevolazioni sulla quarta rata della TARI per chi è in difficoltà economica Il Comune di Giovinazzo concede agevolazioni sulla quarta rata della TARI per chi è in difficoltà economica Tutte le informazioni su chi potrà fare richiesta
Dimissioni per il capo dell'Ufficio Tecnico di Giovinazzo Dimissioni per il capo dell'Ufficio Tecnico di Giovinazzo La decisione è arrivata a pochi giorni dalla scadenza del breve mandato conferitogli in proroga fino al 31 gennaio
Tasse comunali 2015: a Giovinazzo in arrivo le cartelle per morosità Tasse comunali 2015: a Giovinazzo in arrivo le cartelle per morosità Depalma: «Obbligati. Non possiamo rischiare danno erariale»
Nuovo dirigente Ufficio Tecnico: il Comune di Giovinazzo pubblica il bando Nuovo dirigente Ufficio Tecnico: il Comune di Giovinazzo pubblica il bando Depalma: «Accuse pretestuose da opposizione. La città va avanti, se ne facciano una ragione»
Buoni spesa, pubblicati due nuovi bandi dal Comune di Giovinazzo Buoni spesa, pubblicati due nuovi bandi dal Comune di Giovinazzo Ci sono anche donazioni private per quasi 15mila euro
Bando affitti, parametri cambiati. Ammessi a Giovinazzo anche i percettori di Reddito di Cittadinanza Bando affitti, parametri cambiati. Ammessi a Giovinazzo anche i percettori di Reddito di Cittadinanza Le modifiche della Regione Puglia hanno permesso il cambiamento del testo comunale
Contributi per affitti, pubblicati i bandi sul sito del Comune di Giovinazzo Contributi per affitti, pubblicati i bandi sul sito del Comune di Giovinazzo Assessore Sollecito: «Un ulteriore bando per famiglie in difficoltà per via del Covid»
Tre interrogazioni consiliari di Primavera Alternativa Tre interrogazioni consiliari di Primavera Alternativa Croce monumentale al cimitero, villaggio commerciale in piazza e chiusura di piazzetta Stallone i temi sui cui il gruppo ha rivolto i suoi interrogativi all'amministrazione
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.