L'effigie in transito vicino la casa natale. <span>Foto Giuseppe Depergola</span>
L'effigie in transito vicino la casa natale. Foto Giuseppe Depergola
Chiesa locale

Ieri sera l'attesa processione del Beato Nicola Paglia

Prima il Solenne pontificale a San Domenico, poi l'effigie per le strade del borgo antico

Giovinazzo ha festeggiato ieri sera il Beato Nicola Paglia, figlio prediletto della città.

Come da tradizione negli ultimi anni, dopo la decisione di Mons. Luigi Martella, la Parrocchia San Domenico, l'Arciconfraternita del Rosario ed il Terz'Ordine Domenicano hanno celebrato la festa liturgica in febbraio, culminata con la processione per le strade del centro e del borgo antico.

Ieri sera, 16 febbraio, la Messa vespertina domenicale è coincisa con il Solenne Pontificale presieduto da Mons. Domenico Cornacchia, alla presenza delle autorità civili e militari. Poi, dalla centralissima parrocchia di piazza Vittorio Emanuele II, intorno alle 19.30, è partita la processione che ha attraversato le strade cittadine.

Dal sagrato di San Domenico, l'effigie è transitata da via Marina, da piazza Costantinopoli, da via Gelso, in un passaggio suggestivo immortalato in foto da Giuseppe Depergola nei pressi della casa natale, e poi in via San Giuseppe e via Madonna degli Angeli, rientrando poi in chiesa intorno alle 21.30.

Fede, spiritualità e pietà popolare si sono fuse, come spesso accade al Sud Italia, e tanti fedeli hanno reso omaggio al Beato, che nel 1197 vide i natali nella nostra cittadina e che per i monaci domenicani è figura di riferimento a livello internazionale.

In settimana, da giovedì a sabato, si era svolto un Triduo in cui la meditazione e la riflessione sulle virtù del Beato morto a Perugia nel 1256 avevano avvicinato i fedeli all'atto "esterno" della festa.

In tanti a Giovinazzo aspettano la sua santificazione, un percorso lungo che però sembra finalmente essere stato riavviato con convinzione.

  • Beato Nicola Paglia
  • Parrocchia San Domenico
Altri contenuti a tema
Festeggiamenti in onore del Beato Nicola Paglia, il Triduo dal 13 al 15 febbraio Festeggiamenti in onore del Beato Nicola Paglia, il Triduo dal 13 al 15 febbraio La Parrocchia San Domenico ospiterà il periodo di preghiera. Processione il 16
Sabato scorso il convegno a Giovinazzo dedicato al Beato Nicola Paglia Sabato scorso il convegno a Giovinazzo dedicato al Beato Nicola Paglia La cronaca di una serata articolata che ho offerto molteplici spunti di riflessione
L'Arciconfraternita del Carmine organizza un convegno sul Beato Nicola Paglia L'Arciconfraternita del Carmine organizza un convegno sul Beato Nicola Paglia Alla "gloria cittadina di Giovinazzo" sarà dedicato un incontro a San Domenico
1 Gamberemo 2019, la nostra fotostory Gamberemo 2019, la nostra fotostory Tutti gli scatti per raccontarvi la bellezza di una competizione decisasi nelle frazioni finali
25 anni di sacerdozio per don Pietro Rubini 25 anni di sacerdozio per don Pietro Rubini Alle 19.30 la grande festa a San Domenico. Con lui celebrano traguardi importanti altri tre sacerdoti
L'Associazione Nazionale Carabinieri ospita l'Orchestra Sinfonica Metropolitana L'Associazione Nazionale Carabinieri ospita l'Orchestra Sinfonica Metropolitana Venerdì 7 giugno appuntamento nella chiesa di San Domenico
Mese mariano, stasera messa all'aperto in piazza Costantinopoli Mese mariano, stasera messa all'aperto in piazza Costantinopoli La Parrocchia Immacolata organizza invece un pellegrinaggio alla Madonna della Misericordia
Mese mariano: messe all'aperto e tante iniziative delle parrocchie di Giovinazzo Mese mariano: messe all'aperto e tante iniziative delle parrocchie di Giovinazzo Stasera celebrazione in piazza Porto officiata da don Andrea Azzollini
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.