Casale Rufolo
Casale Rufolo
Scuola

Focus su Casale Rufoli al Liceo "Spinelli"

Appuntamento con esperti, docenti e studenti questa mattina alle ore 11.00

Questa mattina, alle ore 11.00, presso l'Aula Magna del Liceo Classico e Scientifico "Matteo Spinelli" di Giovinazzo, nell'ambito della SAA (Settimana dell'amministrazione aperta) e delle manifestazioni del progetto "A scuola di OpenCoesione", avrà luogo un focus relativo a Casale Rufoli, dal titolo "Il Casale ci sta a cuore".

Gli studenti della classe IIBS, con l'ausilio dei docenti Mariangela Bavaro e Gianni Antonio Palumbo, stanno prendendo parte ad ASOC, sfida didattica che «promuove principi di cittadinanza attiva e consapevole», inducendo gli studenti a porre in essere azioni di monitoraggio civico, «attraverso l'impiego di innovative tecnologie di informazione, comunicazione e Data Journalism», nonché «lo sviluppo di competenze digitali e l'uso dei dati in formato aperto (Open Data)».

Muovendo dalle informazioni e dagli open data su progetti realizzati con l'ausilio di fondi europei pubblicati sul portale www.opencoesione.gov.it, il team ha scelto di occuparsi di ricostruire la storia del progetto di restauro e riqualificazione urbana di un monumento importante per la collettività giovinazzese, Casale Rufoli.

Il percorso ASOC del team studentesco, che ha scelto il nome di "Rufolio", è giunto al terzo step, che prevede l'organizzazione di un evento nel corso delle iniziative della SAA, nata per promuovere la cultura e la pratica della trasparenza.

Nel corso della manifestazione, gli studenti presenteranno l'itinerario didattico compiuto e i dati primari e secondari raccolti. Al focus interverranno il prof. Francesco Allegretta, Dirigente scolastico dell'I.I.S.S. "Amerigo Vespucci", di cui il "Matteo Spinelli" è sede aggregata, Tommaso Depalma, Sindaco della città di Giovinazzo, Michele Camporeale, delegato del FAI per Giovinazzo, Giuseppe Fragasso, consulente alla progettazione architettonica dei lavori e Nicola Ruggiero, Presidente dell'Associazione "Oliveti d'Italia".

Il progetto ASOC è menzionato nel Piano Nazionale Scuola Digitale del MIUR, in quanto valido esempio di progetto di monitoraggio civico e data-journalism. Il Liceo "Spinelli" è già alla seconda partecipazione a tale percorso didattico. Nell'anno scolastico 2016/2017, infatti, gli alunni dell'attuale IIIBS si sono cimentati, con esiti apprezzati, con il monitoraggio dell'azione di messa in sicurezza di Lama Castello.
  • Casale Rufolo
Altri contenuti a tema
Il 22 settembre tornano le domeniche del FAI a Casale Rufolo Il 22 settembre tornano le domeniche del FAI a Casale Rufolo Tutte le info su programma, visite guidate e degustazioni
Apertura straordinaria di Casale Rufolo grazie al FAI Apertura straordinaria di Casale Rufolo grazie al FAI Questa mattina visite guidate dalle 10.00 alle 13.00
Giornate FAI di Primavera: gli scatti da Casale Rufolo Giornate FAI di Primavera: gli scatti da Casale Rufolo Oggi la conferenza stampa e l'apertura al pubblico
Giornate FAI di Primavera, a Giovinazzo aperti Casale Rufolo e l'IVE Giornate FAI di Primavera, a Giovinazzo aperti Casale Rufolo e l'IVE Ieri l'attesa conferenza stampa di presentazione nella Sala della Giunta comunale di Bari
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.