Alcune opere esposte
Alcune opere esposte
Cultura

Finissage per il Festival Mediterraneo di Arte Contemporanea

Questa sera alle ore 22.00 nell'IVE. Presenti i Vicesindaci di Matera e della Città Metropolitana

Il 1° Festival Mediterraneo di Arte Contemporanea, indetto dalla Città Metropolitana di Bari con il patrocinio del Comune di Giovinazzo in collaborazione con la Fondazione Michele Cea e l'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo, chiuderà i battenti questa sera con il finissage previsto per le ore 22,00 all'interno dell'Istituto Vittorio Emanuele II.

Interverrà alla serata, tra gli altri, anche il Vicesindaco di Matera, capitale europea della Cultura 2019, Nico Trombetta, con cui l'IVE siglerà un accordo di partnership per attività culturali. Con lui anche il Sindaco di Bitonto nonché Vicesindaco della Città Metropolitana, Michele Abbaticchio, ed Agostino Picicco, in rappresentanza dell'Associazione Regionale Pugliesi di Milano.

L'arte a tutto tondo è stata protagonista assoluta nel suggestivo allestimento del Chiostro dei Domenicani dell'Istituto Vittorio Emanuele II. Su come sono andati questi giorni in cui la mostra è stata visitata da un numeroso pubblico, abbiamo sentito il direttore artistico dell'iniziativa, Massimiliano Porro, docente di Storia dell'Arte e critico d'arte.

«Il 1° Festival Mediterraneo di Arte Contemporanea di Giovinazzo ha in effetti avuto un ottimo riscontro sia per quanto riguarda le visite serali del pubblico sia per quanto riguarda l'apprezzamento dei visitatori stessi- ha affermato Porro -. In particolar modo gli artisti presenti alla serata inaugurale hanno espresso la loro opinione positiva sull'organizzazione. È stato un ottimo lavoro svolto in collaborazione con l'Accademia dei Pensieri delle Culture del Mediterraneo, con il delegato Metropolitano, Nicola De Matteo e con le persone che hanno posto attenzione affinché tutto andasse per il meglio.

Sicuramente la location ha avuto un ruolo importante in quanto si è intrecciata in perfetta simbiosi con le opere contemporanee

L'aspetto più bello - ha proseguito il direttore artistico - è stato vedere la gente fermarsi di fronte alle opere, fare dei commenti, porre domande a me e agli altri collaboratori, proprio per cercare di capire meglio quanto stavano ammirando.

Sicuramente questa sera l'attesa presenza del Vicesindaco di Matera, città europea della Cultura per l'anno 2019, darà ancora più importanza a questo evento. E il fatto di essere riusciti a riunire artisti provenienti da tutta Italia, dunque non solo artisti locali - ha concluso Porro -, dà il valore cosmopolita e contemporaneo di un mondo che sta cambiando davvero e che invita a porsi delle domande anche introspettive in modo sempre più profondo».

Finissage da non perdere, quindi, magari dopo aver assistito alla processione della Patrona, di una rassegna che ha superato ogni aspettativa.
  • Città Metropolitana di Bari
  • Istituto Vittorio Emanuele II
  • Festival Mediterraneo di Arte Contemporanea
Altri contenuti a tema
Terminati i lavori alla parte superiore dell'ingresso dell'IVE Terminati i lavori alla parte superiore dell'ingresso dell'IVE De Matteo: «Procediamo con l'ala che si affaccia su via Marconi»
Nuovo look per le aiuole dell’Istituto Vittorio Emanuele II Nuovo look per le aiuole dell’Istituto Vittorio Emanuele II L’Associazione “Quelli dell’IVE” ha sostituito gli ulivi malati con nuove piante
Partiti i lavori alla facciata monumentale dell'IVE Partiti i lavori alla facciata monumentale dell'IVE De Matteo ha ottenuto la soluzione di un ponteggio mobile
IVE Giovinazzo, completate le operazioni di sfalcio e diserbamento dei giardini IVE Giovinazzo, completate le operazioni di sfalcio e diserbamento dei giardini De Matteo: «Auspico che a breve possano essere aperti al pubblico»
Federico Preziosi presenta a Giovinazzo "Messa a dimora" Federico Preziosi presenta a Giovinazzo "Messa a dimora" La silloge sarà presentata in Sala Marano alle 18.30
Provinciale Giovinazzo-Bitonto, partiti i lavori all'asfalto Provinciale Giovinazzo-Bitonto, partiti i lavori all'asfalto Operai della Città Metropolitana in azione
Ciao Stefano, cuore dell'IVE! Ciao Stefano, cuore dell'IVE! Si è spento a 63 anni l'uomo che voleva un futuro diverso per il "gigante buono" che fu casa di tanti ragazzi come lui
Gli ulivi dell’Istituto Vittorio Emanuele II sono malati Gli ulivi dell’Istituto Vittorio Emanuele II sono malati L’Associazione Quelli dell’IVE che li ha piantati e curati assicura che verranno sostituiti
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.