Disabilità
Disabilità
Politica

Eliminazione barriere architettoniche, PVA incalza l'amministrazione comunale

La richiesta è di partecipare ad un avviso pubblico regionale

«A dicembre dello scorso anno, il Consiglio Comunale, approvando all'unanimità la mozione da noi proposta, aveva impegnato il sindaco e l'amministrazione a porre in essere ogni attività finalizzata all'approvazione del Piano Eliminazione Barriere Architettoniche (P.E.B.A.); uno strumento obbligatorio per legge e quanto mai necessario nella nostra città!».

Inizia così una nota di PrimaVera Alternativa che riaccende i riflettori su un problema di grandissima e primaria importanza a Giovinazzo: l'accessibilità al mare e la piena fruibilità degli spazi urbani per i disabili.

«Da allora - spiega la segreteria guidata da Carmela Zaza - son passati quasi otto mesi e, purtroppo, il sindaco e la Giunta non hanno dato corso alla richiesta rivolta loro dall'intero Consiglio comunale, ma soprattutto da tutti i cittadini che rappresentano. Da oggi - attaccano da PVA - non ci sono più scuse però, perché la Regione Puglia, con la determinazione dirigenziale n. 278 del 25/07/2023, ha approvato l'avviso pubblico finalizzato alla concessione di un contributo per l'approvazione dei PEBA ai Comuni che, come Giovinazzo, alla data del 13/02/2023 non avessero ancora approvato il Piano. Un contributo che nel caso del Comune di Giovinazzo ammonterebbe a 6.000,00 Euro.

E allora
- insistono da PVA - siamo nuovamente a incalzare l'amministrazione chiedendo formalmente e pubblicamente che il Comune di Giovinazzo partecipi a questo avviso pubblico che scadrà il 30 settembre 2023. È giunto il tempo che anche a Giovinazzo sia garantita a tutti la piena fruibilità ed accessibilità agli edifici pubblici, privati e agli spazi aperti al pubblico, ad iniziare dalla Casa Comunale. E che questo avvenga attraverso un percorso amministrativo trasparente e partecipato in cui i protagonisti di una città più vivibile, accessibile e inclusiva siano proprio i giovinazzesi!», è la chiosa.


  • PrimaVera Alternativa
  • barriere architettoniche
Altri contenuti a tema
Alberi, PrimaVera Alternativa: «Per l'assessore Depalo plastica è bello» Alberi, PrimaVera Alternativa: «Per l'assessore Depalo plastica è bello» Nuova nota del partito di opposizione che controreplica alle parole dell'amministratore
L'allarme di PVA: «A Giovinazzo gli alberi si piantano direttamente nei vasi di plastica» L'allarme di PVA: «A Giovinazzo gli alberi si piantano direttamente nei vasi di plastica» Nuovo attacco del movimento di opposizione all'operato dell'amministrazione comunale
1 Velostazione, altra gara deserta. PVA: «Ennesimo sperpero di danaro pubblico» Velostazione, altra gara deserta. PVA: «Ennesimo sperpero di danaro pubblico» Dal gruppo di opposizione ancora un attacco alle scelte delle passate e presenti amministrazioni comunali
Proroga emissioni sonore, PVA: «Scelta molto rischiosa» Proroga emissioni sonore, PVA: «Scelta molto rischiosa» La posizione del gruppo consiliare e della segreteria dopo la scelta maturata in Consiglio comunale
Che mare vogliamo a Giovinazzo? PVA presenta un questionario ai cittadini Che mare vogliamo a Giovinazzo? PVA presenta un questionario ai cittadini Meglio la libertà per i cittadini o l'aiuto alle attività imprenditoriali? E perché no una terza via?
Porto Vecchio, PVA (re)intervista Sollecito e contrattacca Porto Vecchio, PVA (re)intervista Sollecito e contrattacca Ormai è bagarre sulle concessioni a Levante
PVA insiste: «La spiaggia del Porto Vecchio deve rimanere libera e pubblica» PVA insiste: «La spiaggia del Porto Vecchio deve rimanere libera e pubblica» Nuova nota del movimento di opposizione sulle autorizzazioni concesse a Levante
PVA: «Giù le mani dalla spiaggia del "Porto Vecchio"» PVA: «Giù le mani dalla spiaggia del "Porto Vecchio"» Protocollata una istanza di accesso agli atti
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.