Cotton fioc in plastica fuorilegge
Cotton fioc in plastica fuorilegge
Attualità

Dal 1° gennaio vietata la vendita di cotton fioc non biodegradabili

La norma era inserita nell'ultima legge di Bilancio approvata dal Governo Gentiloni

L'Italia tenta di dare, a modo suo, una svolta ecologista al proprio cammino ed anticipa altri Stati europei su alcune tematiche. Lo ha fatto, ad esempio, mettendo fuorilegge la vendita di cotton fioc con bastoncini di plastica a partire dal 1° gennaio scorso.

La norma era inserita nella legge di Bilancio approvata nel 2017 dall'allora Governo guidato da Paolo Gentiloni. Niente cotton fioc non biodegradabili dunque, sugli scaffali di supermercati, ipercmercati e piccoli negozi di articoli per la casa, pena grosse sanzioni per i trasgressori.

Questa norma anticipa quella che entrerà in vigore tra un anno, nel 2020, e che vieterà l'uso nei prodotti cosmetici di microplastiche, particelle che misurano un diametro inferiore ai 5 millimetri e che possono tuttavia avere gravi ripercussioni sull'ambiente.

La richiesta era arrivata in ottobre dallo stesso Parlamento Europeo, che aveva puntato il dito su prodotti contenenti plastica di comune uso. L'Italia ha anticipato altre nazioni dell'Unione ed entro il 2021 tutti gli Stati membri dovranno adeguarvisi.

Nei prossimi giorni cercheremo di capire, anche per soddisfare la vostra curiosità, se anche a Giovinazzo questa prescrizione è rispettata o meno.
  • cotton fioc
  • Governo italiano
  • Unione Europea
Altri contenuti a tema
UE, cancellato il blocco fondi per i Paesi che non rispettano i vincoli di bilancio UE, cancellato il blocco fondi per i Paesi che non rispettano i vincoli di bilancio Addio (forse) all'austerity. I parlamentari 5 Stelle: «Grande vittoria aver disinnescato la norma»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.