Palazzo di Città si illumina contro il cancro alla mammella. <span>Foto Marzia Morva</span>
Palazzo di Città si illumina contro il cancro alla mammella. Foto Marzia Morva
Attualità

Bando affitti, parametri cambiati. Ammessi a Giovinazzo anche i percettori di Reddito di Cittadinanza

Le modifiche della Regione Puglia hanno permesso il cambiamento del testo comunale

In data odierna il Comune di Giovinazzo ha proceduto ad una rettifica del bando di concorso per la partecipazione al fondo per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione relativo all'annualità 2019.

Alla base della rettifica un nuovo orientamento espresso dalla Regione Puglia che inizialmente aveva stabilito che "I contributi concessi non sono cumulabili con la quota destinata all'affitto, percepita nell'anno 2019, del c.d. Reddito di Cittadinanza […]" e che successivamente invece ha dato facoltà ai Comuni di ammettere al contributo i richiedenti che, nel corso dell'anno 2019 abbiano percepito il c.d. Reddito di Cittadinanza solo per alcuni mesi e che, ai fini del calcolo del fabbisogno del concorrente, dovranno essere considerati solo i canoni di locazione corrispondenti ai mesi durante i quali il reddito di cittadinanza non sia stato percepito.

All'esito del mutato orientamento, il bando è stato rettificato con la sostituzione della lettera r) dell'Art.1 del Bando di concorso per la individuazione dei locatari beneficiari dei contributi integrativi e impegno di spesa.

Annualità 2019, pubblicato in data 26.11.2020 prot.18061, nel seguente modo:
r) Nel caso il richiedente risulti beneficiario della quota destinata all'affitto, percepita solo per alcuni mesi dell'anno 2019, del c.d. Reddito di Cittadinanza di cui al D.L. 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla Legge 28 marzo 2019, n. 26, e s.m.i., i contributi concessi saranno calcolati considerando solo i canoni di locazione corrispondenti ai mesi durante i quali il reddito di cittadinanza non sia stato percepito dai richiedenti il contributo.
  • Comune di Giovinazzo
  • affitti
  • Assessorato Politiche Sociali
Altri contenuti a tema
Anagrafe on line, da oggi certificati elettronici anche al Comune di Giovinazzo Anagrafe on line, da oggi certificati elettronici anche al Comune di Giovinazzo Assessore Marzella: «Si apre una nuova pagina nella Pubblica Amministrazione»
Giovinazzo e Bitonto unite nel nome dello sport e della cultura Giovinazzo e Bitonto unite nel nome dello sport e della cultura Sancito un patto tra le due comunità già da tempo molto vicine
Famiglie e attività commerciali penalizzate dal Covid: un avviso del Comune di Giovinazzo Famiglie e attività commerciali penalizzate dal Covid: un avviso del Comune di Giovinazzo L'assessore Sollecito: «Ulteriori risorse per sostenere spese di affitto o pagare utenze»
‘Progetto di Mobilità Garantita’, avviato il percorso dal Comune di Giovinazzo ‘Progetto di Mobilità Garantita’, avviato il percorso dal Comune di Giovinazzo L’obiettivo è consentire alle persone di partecipare attivamente alla vita sociale
“Una città coesa”: torna a Giovinazzo l'assemblea delle politiche sociali “Una città coesa”: torna a Giovinazzo l'assemblea delle politiche sociali Sollecito: «Occorre ripensare il welfare, analizzare quanto fatto finora per correggere storture ed imperfezioni»
Centri Estivi, approvati sette progetti dalla Giunta comunale di Giovinazzo Centri Estivi, approvati sette progetti dalla Giunta comunale di Giovinazzo Sollecito: «Siamo soddisfatti. Offerta ampia che contempla diverse iniziative»
Pnnr, anche il Comune di Giovinazzo a Roma contro la disparità di fondi tra nord e sud Pnnr, anche il Comune di Giovinazzo a Roma contro la disparità di fondi tra nord e sud Depalma: «Il furto con destrezza ai danni del Mezzogiorno continua»
Inclusione sociale, on line sul sito del Comune di Giovinazzo i bandi per l’estate 2021 Inclusione sociale, on line sul sito del Comune di Giovinazzo i bandi per l’estate 2021 Sollecito: «A breve verrà pubblicata manifestazione d'interesse per l'organizzazione dei centri estivi»
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.