Il recupero della Dacia Sandero
Il recupero della Dacia Sandero
Cronaca

Auto nel porto di Molfetta, recuperato il corpo di un 48enne

Inutili i soccorsi. L'uomo, molfettese, risiedeva a Giovinazzo. Si tratterebbe di un suicidio

Il cadavere di un uomo di 48 anni è stato recuperato intorno alle ore 10.30 dall'abitacolo della propria auto che attorno alle ore 08.00 di questa mattina è finita in mare nelle acque del porto di Molfetta.

Si tratterebbe di un suicidio. Questa l'ipotesi sulla quale sono al lavoro i Carabinieri della Compagnia di Molfetta: l'uomo, molfettese ma residente a Giovinazzo, è morto dopo che l'auto nella quale si trovava, una Dacia Sandero, è caduta in mare. Teatro della vicenda, il porto di Molfetta, lungo la banchina Seminario, nelle immediate vicinanze della pesa pubblica.

Inutili i tentativi di soccorso, da parte dei Vigili del Fuoco del locale Distaccamento, dei sanitari del Servizio 118 e dei militari della Guardia di Finanza della locale Tenenza. Nulla da fare per i sommozzatori della Marina Militare distaccati presso il Nucleo S.D.A.I. di Taranto che si sono gettati in acqua, ma non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

L'autovettura, infine, dopo le consuete operazioni di preparazione e di ancoraggio, è stata recuperata da una gru dei Vigili del Fuoco e rimossa con l'utilizzo di un carro attrezzi.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
In auto droga e passamontagna, a casa una pistola. Arrestato In auto droga e passamontagna, a casa una pistola. Arrestato Un 23enne fermato dai Carabinieri. Potrebbero esserci collegamenti con colpi avvenuti in zona
Caccia a tombaroli e falsari, il bilancio dei Carabinieri Caccia a tombaroli e falsari, il bilancio dei Carabinieri I militari recuperano 500mila euro di refurtiva: c’è anche un dipinto del 1400
Spettacolare inseguimento sulla 16 bis: i Carabinieri bloccano un'auto Spettacolare inseguimento sulla 16 bis: i Carabinieri bloccano un'auto L'operazione nel traffico del lunedì mattina. In corso accertamenti
Arrestati padre e figlia in spedizione punitiva (VIDEO) Arrestati padre e figlia in spedizione punitiva (VIDEO) La ragazza incitò il genitore a sparare contro l'ex marito
Carabinieri, «un anno di impegno» Carabinieri, «un anno di impegno» Il bilancio 2016 dell'Arma: «I dati concreti sono favorevoli»
Carabinieri, i numeri delle operazioni in Puglia Carabinieri, i numeri delle operazioni in Puglia 5.500 arresti, sequestrata una tonnellata di droga nel corso dell'ultimo anno
L'auto come un coffee-shop. Arrestato un 28enne L'auto come un coffee-shop. Arrestato un 28enne Giuseppe Pappagallo aveva nell'auto un vero discount della droga
Scacco ai Di Cosola. Le mani del clan anche su Giovinazzo Scacco ai Di Cosola. Le mani del clan anche su Giovinazzo Operazione all'alba: preso il 33enne Luigi Guglielmi. Gli inquirenti: «Controllore assoluto della città»
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.