Tampone Covid
Tampone Covid
Cronaca

Aumentano i contagi da Covid a Giovinazzo

Nuovo rialzo dei casi secondo il settimanale report dell'ASL Bari

Cattive notizie dal fronte contagi da Covid-19 a Giovinazzo.
Nella settimana dal 7 al 13 novembre, secondo il settimanale report dell'Azienda Sanitaria Locale di Bari sono state 30 le nuove infezioni registrate sul territorio cittadino, 4 in più rispetto al periodo 31 ottobre 6 novembre, per un tasso di positività ogni 100mila abitanti ferma a 112,3, ben al di sotto della media metropolitana attestatasi a 185,3 casi.
Da inizio pandemia sono circa 7mila i giovinazzesi colpiti dal virus, 17 le vittime complessive. Non si registrano decessi per il Covid dal maggio 2021.

L'ANALISI DELL'ASL BARI
Stazionaria la circolazione del virus Sars Cov 2 nel territorio di Bari e Provincia. Nell'ultimo monitoraggio, il tasso d'incidenza settimanale resta sostanzialmente invariato, con una lievissima differenza (meno 0,3%) rispetto al dato precedente: 185,3 ogni 100mila abitanti contro 185,9, con le nuove positività attestate a quota 2.279 (erano 2.287 sette giorni fa). La campagna vaccinale anti-Covid è particolarmente impegnata nell'erogazione di quarte e quinte dosi, raccomandate soprattutto a categorie di persone che per età o condizioni di vulnerabilità sono più esposte ai rischi connessi alla circolazione del virus Sars-Cov 2. Nell'ultima settimana sono state somministrate poco meno di 5mila dosi di vaccino (4.910), la cui gran parte è rappresentata da terze (453), quarte (4.085) e quinte dosi (339). In circa 23 mesi di campagna vaccinale anti-Covid sono stati erogati complessivamente 3 milioni e 144.989 vaccini, suddivisi tra 1 milione e 123.700 prime dosi, 1 milione e 88.562 seconde, 836.368 terze, 95.234 quarte e 1.225 quinte dosi. Numeri rilevanti che stanno garantendo un'ampia copertura alla popolazione sia per quanto riguarda il ciclo primario (94% tra gli over 12, 92% dai 5 anni in poi), sia per la dose booster, che è stata ricevuta dall'80,4% dei residenti a partire dai 12 anni, con un livello massimo raggiunto tra gli ultraottantenni (95,1%) e nell'ampia fascia degli over 50 (87,4%). In crescita la copertura con quarta dose nella platea over 60 (27,4%), anche in questo caso con il picco degli ultraottantenni, tra i quali più di quattro su dieci (42%) sono vaccinati con quattro dosi. È opportuno continuare a proteggersi contro il Covid19 e, ove previsto, provvedere a ricevere la vaccinazione antinfluenzale, anche nella stessa seduta vaccinale.
  • Asl Bari
  • Coronavirus Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Asl e Confesercenti Bari insieme contro la ludopatia Asl e Confesercenti Bari insieme contro la ludopatia Un protocollo di collaborazione consentirà di avviare corsi di formazione nelle attività dove sono presenti giochi pubblici
ASL Bari, conti in ordine. Certificato il bilancio 2022 da 2,6 miliardi ASL Bari, conti in ordine. Certificato il bilancio 2022 da 2,6 miliardi I numeri di un’azienda in salute: 9.212 dipendenti e 1.855 convenzionati, 9 stabilimenti ospedalieri e 1.649 posti letto, 12 Distretti Socio Sanitari e 11 PTA
ASL Bari è modello di riferimento per la terapia del dolore e le cure palliative ASL Bari è modello di riferimento per la terapia del dolore e le cure palliative Le buone prassi segnalate alla Conferenza delle Regioni. L’organizzazione, i numeri e tutte le iniziative per umanizzare le cure
Finito lo stato di emergenza per il Covid Finito lo stato di emergenza per il Covid La comunicazione ufficiale dal direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Ghrebreyesus
Covid ed effetti vaccini, in tanti per il prof. Tarro a Giovinazzo Covid ed effetti vaccini, in tanti per il prof. Tarro a Giovinazzo Sala Marano gremita per l'evento organizzato dalla locale Associazione Diabetici
Stop ai report Covid. Gli ultimi dati su Giovinazzo Stop ai report Covid. Gli ultimi dati su Giovinazzo Dall'ASL Bari concludono il servizio di comunicazione. Si chiude uno dei periodi più bui degli ultimi 100 anni in tema sanitario
Quasi azzerati i casi Covid a Giovinazzo Quasi azzerati i casi Covid a Giovinazzo Fotografia chiara scattata dal nuovo report dell'ASL Bari
Covid, i dati a Giovinazzo ad inizio marzo Covid, i dati a Giovinazzo ad inizio marzo Ripreso il calo costante dei contagi
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.