Vergogna a Cola Olidda
Vergogna a Cola Olidda

Una pattumiera chiamata Cola Olidda

Le foto dello squallido spettacolo subito dopo lo svincolo della statale 16 bis

In tanti, ormai in troppi, ci avevano segnalato il totale degrado in cui versano le complanari nelle vicinanze dello svincolo Cola Olidda, della strada statale 16 bis.

In quell'area, un tempo una Lama, al confine tra Giovinazzo e Molfetta, con l'avvio della raccolta porta a porta nelle due città la situazione si è fatta pesante. Si è fatta pesante per i rifiuti, abbandonati in ogni angolo e lato delle strade. Si è fatta pesante per la noncuranza con cui personaggi di bassissimo livello culturale (chi fa questo è ignorante a prescindere dai titoli) abbandonano ogni genere di spazzatura.

Bottiglie in plastica ed in vetro, sacchetti dell'indifferenziato, scarti di lavorazioni edili e tessili oltre a mobili, suppellettili di ogni forma e grandezza e finanche copertoni di gomme usate per veicoli. Destino analogo capita alla provinciale per Terlizzi e su quella per Bitonto, in entrambi i casi in uscita da Giovinazzo.

C'è di tutto nella grande pattumiera denominata Cola Olidda: è giunta l'ora che qualcuno delle istituzioni faccia qualcosa. Si ripulisca ciò che questi "signori" hanno fatto e si inizi a reprimere questi veri e propri reati ambientali. Subito.

Un grazie ai lettori che quotidianamente ci inviano foto e documenti video su questi piccoli grandi scempi.
o
  • Rifiuti Giovinazzo
  • Cola Olidda
Altri contenuti a tema
1 Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Piazza San Salvatore ridotta a immondezzaio
Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana La Polizia Locale ha elevato 14 contravvenzioni: sanzioni da 25 a 500 euro. Il caso di un uomo pizzicato sette volte
Rifiuti in via Bisanzio Lupis, i residenti: «La musica non cambia mai» Rifiuti in via Bisanzio Lupis, i residenti: «La musica non cambia mai» Tante le denunce via social su quello che sta accadendo nel quartiere
Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro A Giovinazzo 15 multe dall'inizio dell'anno. Depalma: «Incredibile vedere che c’è ancora chi pensa di farla franca»
Ancora inciviltà in piazzetta Stallone Ancora inciviltà in piazzetta Stallone La denuncia di una lettrice
Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Depalma: «Tutto diventa inutile se i cittadini decidono di abbandonarli per terra»
I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre Costante l'abbandono di rifiuti all'angolo con via Vernice
Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Depalma: «Azione Polizia Locale a trecentosessanta gradi»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.