Discarica abusiva lungo la provinciale per Bitonto. <span>Foto Silvio De Iudicibus</span>
Discarica abusiva lungo la provinciale per Bitonto. Foto Silvio De Iudicibus

Una mini-discarica abusiva sulla provinciale per Bitonto

La segnalazione di un lettore

Giacciono lì da mesi. E da mesi, chi ci ha segnalato la vicenda cerca di trovare chi rimuova quei rifiuti.

La zona interessata si trova in agro di Giovinazzo, non troppo distante dal ponte che corre sopra l'A14, in direzione Bitonto, a pochi passi dalla strada provinciale 88. Bottiglie di vetro e plastica sono solo una parte dei rifiuti abbandonati. Materassi, gomma piuma, scarti di lavorazioni edili, talvolta piccoli elettrodomestici vengono lasciati lungo questa strada di campagna, a pochissimi passi dalle coltivazioni.

Il territorio è ancora quello giovinazzese e chi ci ha inviato queste foto è un cittadino esasperato: possibile che, nonostante le segnalazioni, nessuno si sia fatto carico di rimuovere tutto ciò?

Noi la diamo pubblicamente questa informazione di servizio, sperando però che ci possa leggere anche chi si è macchiato di questo che appare, a tutti gli effetti, come un reato ambientale vero e proprio. E che magari se ne vergogni un po'. O forse no.

Quel che è auspicabile è un controllo serrato e la repressione di tali reati.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Discarica abusiva
Altri contenuti a tema
Rifiuti a gogò sulla Giovinazzo-Bitonto. È uno scempio senza fine Rifiuti a gogò sulla Giovinazzo-Bitonto. È uno scempio senza fine Le Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale hanno rinvenuto vari cumuli di rifiuti. La solita inciviltà, insomma
Rifiuti come se piovessero. Lama Castello è una discarica a cielo aperto Rifiuti come se piovessero. Lama Castello è una discarica a cielo aperto L'area è stata rastrellata dalle Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale: rinvenuto anche un serbatoio in eternit
Pezzi d'auto ai piedi di Torre Bonvino Pezzi d'auto ai piedi di Torre Bonvino Rinvenuti dalle guardie ecozoofile diversi componenti di carrozzeria. E non è la prima volta
1 Eternit, scarti edili e pneumatici: al setaccio la lama Castello Eternit, scarti edili e pneumatici: al setaccio la lama Castello Le guardie zoofile hanno rastrellato la zona. Rinvenuti anche rifiuti ingombranti, plastica, vetro e cavi elettrici
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.