Rifiuti in via Lupis
Rifiuti in via Lupis

Rifiuti in via Bisanzio Lupis, i residenti: «La musica non cambia mai»

Tante le denunce via social su quello che sta accadendo nel quartiere

Via Bisanzio Lupis è una delle arterie principali della parte sud di Giovinazzo. E da troppo tempo è meta di sporcaccioni che abbandonano sacchetti di indifferenziato accanto ai portarifiuti.

Una pratica assai diffusa in città anche in altre zone, come in via Sindolfi, nei pressi del cavalcaferrovia, in piazza Garibaldi, vicino la scuola "San Giovanni Bosco", in via XX Settembre al rione Immacolata, ed in via Papa Giovanni XXIII, solo per citare i casi di cui ci siamo occupati e che sono stati reiterati.

I residenti di via Bisanzio Lupis però chiedono "giustizia" e sperano che vengano individuati i responsabili: «Facciamo la differenziata correttamente - sbottano -, non abbiamo una TARI all'altezza dei nostri sforzi, eppure c'è chi continua a fare il suo comodo impunito», è il commento quasi unanime raccolto dalla nostra redazione.

Resta però l'interrogativo di fondo: se si tratta di persone che non abitano in quella zona del rione San Giuseppe, perché vengono abbandonati i sacchetti spesso davanti agli stessi portarifiuti? E perché (abbiamo verificato) questi fatti non avvengono quasi mai nei fine settimana, quando il flusso di persone che giungono dai paesi viciniori è più marcato?

Le risposte speriamo le diano Polizia Locale e autorità cittadine competenti.
  • Rifiuti Giovinazzo
  • via Bisanzio Lupis
Altri contenuti a tema
Rifiuti, scritte sui muri ed inciviltà: lo sfogo di Alfonso Arbore Rifiuti, scritte sui muri ed inciviltà: lo sfogo di Alfonso Arbore L'assessore: «Non voglio mollare ma onestamente la situazione sta sfuggendo di mano»
Scempio quotidiano nei pressi dell'isola ecologica di via Toselli Scempio quotidiano nei pressi dell'isola ecologica di via Toselli Continuano le segnalazioni di comportamenti incivili
Differenziata, Sollecito ed Arbore ancora a caccia di incivili Differenziata, Sollecito ed Arbore ancora a caccia di incivili Ieri nuovo giro in città. Amare sorprese nei pressi delle isole ecologiche
Sollecito ed Arbore alla ricerca dei "furbetti" della differenziata Sollecito ed Arbore alla ricerca dei "furbetti" della differenziata Sindaco ed assessore ieri hanno controllato i rifiuti domestici in alcuni quartieri a caccia dei trasgressori
1 Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Piazza San Salvatore ridotta a immondezzaio
Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana La Polizia Locale ha elevato 14 contravvenzioni: sanzioni da 25 a 500 euro. Il caso di un uomo pizzicato sette volte
Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro A Giovinazzo 15 multe dall'inizio dell'anno. Depalma: «Incredibile vedere che c’è ancora chi pensa di farla franca»
Ancora inciviltà in piazzetta Stallone Ancora inciviltà in piazzetta Stallone La denuncia di una lettrice
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.