La squadra presente alla Unity Euro Cup 2022
La squadra presente alla Unity Euro Cup 2022

Unity Euro Cup 2022: Giovinazzo presente con Giuseppe Casadibari

Il tecnico federale ha portato in alto i colori biancoverdi alla manifestazione di Nyon dedicata ai rifugiati

Terzo posto per la squadra italiana, impegnata nella Unity Euro Cup 2022, la prima manifestazione a carattere internazionale dedicata ai rifugiati e promossa da Uefa e Unhcr. A guidare l'undici azzurro, il tecnico federale Giuseppe Casadibari che ha così portato in alto anche i colori biancoverdi dell'Academy Giovinazzo.

La Figc, che da anni, con il progetto Rete Refugee Teams, l'attività sviluppata dal Settore Giovanile e Scolastico, in collaborazione con il Ministero dell'Interno, l'Anci, la Fondazione Cittalia, la rete SAI, e con il supporto di Eni e Puma, è impegnata sul tema calcio-integrazione, ha aderito alla manifestazione con una propria delegazione che ha avuto come ambassador Demetrio Albertini, dirigente sportivo ed ex centrocampista italiano, ora presidente del Settore Tecnico Federale.
2 fotoUnity Euro Cup 2022: Giovinazzo presente con Giuseppe Casadibari
Unity Euro Cup 2022: Giovinazzo presente con Giuseppe CasadibariUnity Euro Cup 2022: Giovinazzo presente con Giuseppe Casadibari
Il Team Italy nasce dall'unione del gruppo giunto dall'Afghanistan, ospitato a Firenze dopo il loro arrivo da Herat, e dal proprio allenatore del Bastan FC di Herat, e dalla formazione del centro SAI di Carmiano, vincitrice dell'edizione 2021 del progetto Refugee Teams. Il centro di accoglienza di Carmiano partecipa dal 2017 al torneo: nel 2019 sono arrivati secondi, nel 2020, a causa di casi di Covid-19, non hanno potuto prendere parte alle finali, infine nel 2021 si sono classificati primi.

Quest'anno la formazione di Carmiano, reduce dalla vittoria dell'ultimo Torneo Refugee Teams e scesa in campo per la manifestazione europea di Nyon dedicata ai rifugiati, è stata diretta dal tecnico federale Giuseppe Casadibari e da mister Hassane Niang Baye. Un orgoglio per Giovinazzo, un vanto per la sua Academy.
  • Giuseppe Casadibari
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.