Italo Oresta
Italo Oresta

Paralimpici: Trisome Games, tre medaglie per Italo Oresta

Si è chiusa a Firenze la prima edizione: grande protagonista l'atleta della Gargano 2000

Italo Oresta ancora una volta protagonista nello sport paralimpico, in quel di Firenze, nella prima edizione dei Trisome Games, i Giochi dedicati ad atleti con sindrome di Down.

Erano rappresentati cinque continenti, con quasi 500 atleti di 36 nazioni e altri 500 fra tecnici, dirigenti, arbitri, per un totale di 1.000 participanti. E l'atleta della Gargano 2000, che ha gareggiato nei 200 stile libero, nei 400 stile libero, negli 800 stile libero e nei 1.500 stile libero ha conquistato ben 3 medaglie, due di bronzo e una d'argento.

Numerose le discipline: nuoto e nuoto sincronizzato, ginnastica artistica e ritmica, atletica, judo, futsal, tennis, tennistavolo. Una grande festa sugli spalti degli impianti che ospitavano le 9 discipline sportive (nuoto e nuoto sincronizzato, ginnastica artistica e ritmica, atletica, judo, futsal, tennis e tennistavolo) ha chiuso una edizione che resterà nella storia, non solo perché è la prima, ma per come è stata organizzata, con la Federazione Disabilità Intellettiva e Relazionale, in prima fila.

L'atleta palese, allenato dal tecnico Nicola Scivetti e seguito dal direttore del centro sportivo Netium, Lorenc Feleqi, ha affrontato ben quattro gare in quattro giorni. La prima gara dei 200 stile libero non è andata per il meglio e il nuotatore si è classificato sesto con un tempo di 2'46''09'''. Il debutto è servito a rompere la tensione e a carburare, infatti nella seconda gara, gli 800 stile libero, ha migliorato il suo tempo di ben 7 secondi, conquistando il bronzo.

Nei 400 stile libero Italo Oresta ha mantenuto costante la sua andatura ed ha chiuso la gara con 5'50''06'', 6 secondi in meno del suo precedente tempo, posizionandosi ancora sul gradino più basso del podio. L'ultimo impegno, i 1.500 stile libero, nel quale l'atleta ha accusato la stanchezza delle gare precedenti, ha fruttato un ottimo argento con un tempo di 23'31''81'''.

«Come tecnico - afferma Scivetti - mi aspettavo un oro nei 1.500 metri e una medaglia nei 200 metri, ma non ho nulla da rimproverare all'atleta, anzi sarà il nostro obiettivo nelle prossime competizioni europee e mondiali. D'altronde a livello nazionale Oresta detiene tutti i primati e tutti i record nelle distanze 200, 400, 800 e 1.500 metri. Adesso il meritato riposo, ma da settembre ripartiremo con i classici sei allenamenti settimanali di nuoto e due di palestra perché per lui nuotare e gareggiare sono nel suo Dna».
  • Gargano 2000
  • Italo Oresta
Altri contenuti a tema
Giovinazzo è donna Giovinazzo è donna Celebrata in San Felice la Giornata Internazionale. Premi e riconoscimenti a coloro le quali si sono distinte in diversi ambiti
Campionati in vasca corta a Fabriano: 14 medaglie per la Gargano 2000 Campionati in vasca corta a Fabriano: 14 medaglie per la Gargano 2000 Ottimi risultati per i 6 atleti in gara. Tra i risultati ottenuti spiccano gli ori di Italo Oresta, Rosanna Stufano e Daniele Zichella
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Rosanna Stufano agli Inas Summer Game di Parigi Rosanna Stufano agli Inas Summer Game di Parigi La giovinazzese della Gargano 2000 impegnata all'evento dedicato ai diversamente abili
Campionati di nuoto Fisdir, è una Gargano 2000 da record Campionati di nuoto Fisdir, è una Gargano 2000 da record Record italiano di Italo Oresta, convocato ai campionati del mondo in programma in Canada
Anthropos e Gargano 2000 fanno centro con “Rimettiamoci in gioco Sportiva...Mente”	Anthropos e Gargano 2000 fanno centro con “Rimettiamoci in gioco Sportiva...Mente” Mercoledì 23 maggio a Bitonto la chiusura ufficiale del progetto A.N.P.I.S. Puglia e la premiazione degli atleti
Gargano 2000, incetta di medaglie ai campionati regionali Gargano 2000, incetta di medaglie ai campionati regionali Il bilancio finale è di sei medaglie d'oro, altrettante d'argento e una di bronzo
Oresta e Stufano modelli per una notte Oresta e Stufano modelli per una notte Gli atleti della Gargano 2000 hanno sfilato indossando gli abiti dell'Atelier Comes
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.