Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

Giovinazzo, pronto all'esordio e ad emigrare a Bari

L'undici di Tricarico riceverà al San Pio la Victrix Trinitapoli

Domani pomeriggio, con fischio d'inizio fissato alle ore 15.30, si giocherà la seconda giornata del girone A del campionato di Prima Categoria: il Giovinazzo (1-1 sul manto sintetico del Bitetto, nel turno d'esordio) riceverà la Victrix Trinitapoli.

«È una delle squadre più forti, alla pari di Borgorosso Molfetta e Atletico Acquaviva - le parole di Fiorello Folino Gallo rilasciate a in Città - ma noi ci impegneremo per far bene. La palla è rotonda e può succedere di tutto». La novità più rilevante della settimana che s'avvia alla conclusione, però, non arriva dal campo, ma dalla scrivania del club biancoverde: il match si disputerà sull'erba artificiale del San Pio di Bari.

«Le prime quattro gare casalinghe, con Victrix Trinitapoli, Stornarella, Atletico Orta Nova e Don Uva Calcio 1971, le giocheremo lì, a Bari - prosegue il presidente onorario del sodalizio giovinazzese - dove molto probabilmente scenderemo in campo fino alla fine di ottobre». Intanto domani esordirà anche l'esterno destro d'attacco Sergio Campanale, ex Fortis Trani, Corato, Nuova Molfetta e Terlizzi.

Terlizzi, una realtà che il nuovo tecnico Angelo Tricarico conosce molto bene: «Sì, perché è la sua città. Lui sta cercando di trovare l'amalgama tra vecchi e nuovi, per far sì che la squadra possa far bene», ha concluso Folino Gallo.
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.