La Volley è Vita Giovinazzo
La Volley è Vita Giovinazzo
Volley

Alla Volley è Vita non riesce la rimonta

Sotto 2-0, il sestetto di Dino Fiorella risale la china, ma poi si arrende al quinto

Al termine di una partita ricca di emozioni e di continui ribaltamenti, Materdomini Castellana batte Volley è Vita Giovinazzo 3-2.

Nel terzo turno del campionato provinciale di Prima Divisione, il sestetto della presidentessa Antonella Vero parte male, poi recupera, ma alla fine lascia il primo parziale ai padroni di casa, vittoriosi 25-22. Stessa musica anche nel secondo set con la Materdomini che mette a terra i palloni del 2-0 (25-19). Il terzo set vede i locali sempre in vantaggio e la Volley è Vita brava a restare incollata al match in un andamento assai equilibrato: gli ospiti strappano e si portano avanti e, questa volta, sorridono: 23-25. Nel quarto set i ragazzi di Dino Fiorella sfruttano l'inerzia e producono una bella accelerazione, con la Volley è Vita che chiude 21-25. Si gioca dunque un accesissimo e palpitante tie-break, con le due squadre sempre ad inseguirsi. La Volley è Vita, però, non ce la fa e alla fine s'impone la Materdomini Castellana per 15-11. In classifica i giovinazzesi scivolano così al terzo posto, alle spalle di Pegaso '93 Molfetta e Marino Volley Altamura.

E sabato 23 dicembre sfida casalinga contro la Murgia Sport Altamura, in classifica indietro di una sola lunghezza. Fischio d'inizio alle ore 18.30.
Risultati 3^ Giornata

Pegaso '93 Molfetta - Orobanx Palo del Colle 3-1
​Volley Bari - Marino Volley Altamura 1-3
Puglia Sport Altamura - New Volley Valenzano 3-1
Volley Ball Mola - Polisportiva Locorotondo n.d.
Materdomini Castellana - Volley è Vita Giovinazzo 3-2

Classifica

Pegaso '93 Molfetta 9
Marino Volley Altamura 8
Volley è Vita Giovinazzo 7
New Volley Valenzano 6
Murgia Sport Altamura 6
Orobanx Palo del Colle 4
Materdomini Castellana 2
Volley Ball Mola 0
Volley Bari 0
Polisportiva Locorotondo 0
  • Volley è Vita Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Consegnato ieri alla presenza dell'Assessore Gaetano Depalo e del Presidente del Consiglio comunale Alfonso Arbore
Simona Sollecito, libero da esportazione Simona Sollecito, libero da esportazione 24 anni, da 7 lontana da Giovinazzo, tra Barletta, Bari e Triggiano: «Mi piace allenarmi in ambienti competitivi»
La Volley è Vita chiude con una sconfitta al tie-break La Volley è Vita chiude con una sconfitta al tie-break I giovinazzesi concludono la stagione di Prima Divisione cedendo 2-3 al New Volley Valenzano
La Volley è Vita vince ad Altamura La Volley è Vita vince ad Altamura I giovinazzesi espugnano 0-3 il campo della già promossa Marino Volley
Brutta sconfitta per la Volley è Vita Brutta sconfitta per la Volley è Vita Pesante ko per 0-3 nello scontro diretto con l'Orobanx Palo del Colle
La Volley è Vita soffre, ma espugna Molfetta La Volley è Vita soffre, ma espugna Molfetta I giovinazzesi salgono al secondo posto piegando al tie-break la Pegaso ‘93
Volley è Vita nel segno del tre Volley è Vita nel segno del tre Vittoria dei giovinazzesi sul Bari Volley: 3-1 e tre punti conquistati
La Volley è Vita perde al tie-break ad Altamura La Volley è Vita perde al tie-break ad Altamura In svantaggio 2-1 i giovinazzesi pareggiano il conto, ma cedono 3-2. Un buon punto
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.