Sclerosi multipla
Sclerosi multipla
Associazioni

Volontari contro la Sclerosi multipla cercasi

È partita la campagna di reclutamento Volontari Aism

«Contro la Sclerosi multipla servono supereroi come te. Diventa volontario Aism». È questo lo slogan che sta accompagnando la campagna di reclutamento di volontari promossa dall'Associazione Italiana Sclerosi Multipla, che si sta tenendo in 60 città, tra cui Bari.

«Ogni anno – si legge in un comunicato diffuso dall'Aism – oltre 1000 persone chiedono di diventare volontari nella nostra associazione. Lo scorso anno nel corso della prima edizione degli "Open day", durante le giornate del volontariato che si sono svolte per tutto il mese di settembre, ben 400 persone hanno chiesto di entrare nella nostra famiglia». L'Aism opera su tutto il territorio nazionale da ben 46 anni. I suoi volontari, attualmente sono circa 10 mila, operano con l'impegno di rendere migliore la qualità della vita di chi è affetto da sclerosi multipla, offrendo servizi là dove il servizio sociosanitario pubblico non arriva. Tanto da essere diventato il punto di riferimento per 72 mila persone ammalate e per i loro familiari. I volontari AISM. Per poter operare al meglio, vengono opportunamente formati per svolgere con competenza il loro ruolo. La struttura dedicata alla formazione per aiutare i nuovi volontari ad agire in prima linea, è l'Accademia AISM, formata da professionisti del settore, che supporta il volontario nel percorso associativo con un programma di formazione adeguato. E nell'era web 2.0, trova spazio e valore anche una rete fatta di scambio di informazioni e richiesta di interventi mirati. Un volontariato digitale per rispondere ad appelli e mobilitazioni capaci di raggiungere tablet e smartphone dei suoi operatori in maniera celere proprio attraverso gli strumenti elettronici di cui l' Asim si è dotata.

Tutte le informazioni per chi volesse diventare volontario Aism sono reperibili su www.aism.it,. oppure presso la sede provinciale dell'associazione che apre a Bari in viale Salandra 10/c
  • Volontariato
Altri contenuti a tema
Inclusione sociale e solidarietà Inclusione sociale e solidarietà L’associazione “Eugena” in prima linea
Dietro ogni buco una vita, dentro ogni vita un buco: la droga e la comunità C.A.S.A Dietro ogni buco una vita, dentro ogni vita un buco: la droga e la comunità C.A.S.A 1984-2014, trent’anni di chi vive per servire sulle orme di don Tonino Bello
Un esercito silenzioso Un esercito silenzioso Ieri è stata la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare
Volontari si diventa, con Caritas Volontari si diventa, con Caritas Nasce il percorso di formazione rivolto a giovani e adulti
Un weekend di fede e solidarietà Un weekend di fede e solidarietà Il “Gils” venderà i ciclamini e parlerà della lotta alla sclerodermia
Anffas Giovinazzo: Una occasione d’incontro Anffas Giovinazzo: Una occasione d’incontro Una serata barbecue per aprire al territorio
San Michele Arcangelo: una festa per donare San Michele Arcangelo: una festa per donare Pacchi scuola e viveri per i più bisognosi
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.