Vaccinazioni 5-11 anni
Vaccinazioni 5-11 anni
Attualità

Vaccinazioni 5-11 anni: buona l'adesione alla quinta giornata

Il 22 febbraio l'altra data per le seconde dosi

Ancora buona adesione al programma di vaccinazione dell'ASL Bari in collaborazione con il Comune di Giovinazzo, la rete scolastica cittadina ed il SerMolfetta.

Sabato 12 febbraio, all'interno della palestra della "don Saverio Bavaro", sono stati 80 i bimbi e le bimbe tar i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto la seconda dose di vaccino. Un risultato ritenuto più che confortante dall'ASL Bari e dall'assessore alla Protezione Civile del Comune di Giovinazzo, Natalie Marzella. Sono ormai poche decine i piccoli che ancora non sono vaccinati contro il Sars CoV2.

Altra data disponibile per le seconde dosi è stata fissata per il 22 febbraio, in fascia pomeridiana, dalle 15.30 alle 18.00. È possibile prenotarsi (devono essere trascorsi almeno 21 giorni dalla prima somministrazione) recandosi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune di Giovinazzo, al piano terra di Palazzo di Città, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30, ed il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.00. Ultimo appuntamento, per ora, fissato con genitori e bimbi per il 5 marzo prossimo.
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Vaccino anti-Covid: la Puglia accelera su over 60 e fragili Vaccino anti-Covid: la Puglia accelera su over 60 e fragili Le indicazioni per l'utenza
Quarte dosi, solo 735 fragili vaccinati a Giovinazzo Quarte dosi, solo 735 fragili vaccinati a Giovinazzo Avanza il contagio da Omicron 5, ma la campagna stenta a decollare
Quarta dose: i dati su Giovinazzo Quarta dose: i dati su Giovinazzo Oltre 48mila le somministrazioni complessive da inizio pandemia su pazienti residenti
Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili I dati del monitoraggio dell'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Occorre un'accelerata per mettere a riparo anche gli over 80
Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Restano solo sette quelli aperti nell'Area metropolitana di Bari
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.