Assemblea Politiche Sociali
Assemblea Politiche Sociali
Sociale

"Una città coesa", Giovinazzo si prepara all'Assemblea delle Politiche Sociali

Quarta edizione per un momento di riflessione collettiva condivisa tra amministratori, associazioni e professionisti del settore

Torna per il quarto anno l'Assemblea cittadina delle Politiche Sociali, voluta dall'Assessorato al ramo guidato da Michele Sollecito.
Il 20, 21 e 22 novembre prossimi, la Sala San Felice sarà la cornice per un serrato e stimolante confronto tra amministratori, associazioni di settore e professionisti. Ogni giorno i lavori cominceranno alle ore 18.30.

IL PROGRAMMA IN SINTESI

Si parte il giorno 20 con i saluti istituzionali dello stesso Sollecito, per poi proseguire trattando temi di grande importanza quali Reddito di dignità e politiche inclusive, Piano Sociale di Zona 2018-2020 e Piano regionale per il contrasto alla povertà, tirocini di inclusione, promozione dell'affido familiare ed il rafforzamento del servizio sociale professionale.

Giovedì 21 novembre i saluti introduttivi saranno invece affidati al Garante regionale per i diritti delle persone con disabilità, Pino Tulipani. Poi ci si occuperà del progetto "Non si butta via nulla", nato nell'Ambito Molfetta-Giovinazzo; si passerà quindi a discutere della Rete Utile Buono e Bio, per poi affrontare un argomento di stretta attualità quale l'agricoltura sociale. Si chiude con l'esperienza di Palazzo Guerrieri a Brindisi nella marco-area dei percorsi condivisi di sviluppo locale.

Chiusura venerdì 22 novembre, con l'intervento di Maria Pia Cozzari della Cooperativa Anthropos sul'esperienza della Comunità Dementia Friendly. Il testimone sarà passato poi alla testimonianza dei membri dell'Associazione M.I.Cro. di Molfetta, che si occupa di malattie intestinali infiammatorie croniche. Il clou della serata si avrà molto probabilmente con l'intervento del prof. Donato Altomare, considerato un'eccellenza in campo oncologico, il quale si occuperà di prevenzione del tumore del colon. Corsina Depalo illustrerà quanto di buono si sta facendo attraverso lo Sportello pedagogico-clinico e mediazione familiare, prima dell'ultimo step della tre giorni affidata alla presidentessa dell'associazione Angeli della Vita, Maria Antonietta Lo Giudice.
Al termine delle relazioni, spazio agli interventi della Consulta sociale.

LE DICHIARAZIONI DELL'ASSESSORE SOLLECITO

«Organizzare la quarta edizione di questa assemblea sulle politiche sociali è per me motivo di soddisfazione - commenta l'Assessore alle Politiche Sociali, Michele Sollecito -. Questo format che ci siamo inventati anni fa permette di confrontarci con realtà locali e con esperienze sovra comunali con interventi poco cattedratici ma tesi a stimolare una riflessione comunitaria sul valore della coesione sociale cittadina. Avverto forte il bisogno di tenere alta l'attenzione sugli interventi di politiche sociali per continuare a programmare le nostre risorse nel modo più aderente possibile al nostro territorio e soprattutto per creare reti virtuose tra istituzioni, realtà imprenditoriali del sociale e l'associazionismo locale».
  • Michele Sollecito
  • Angeli della Vita
  • Corsina Depalo
  • Assessorato Politiche Sociali
  • Assemblea Politiche Sociali
  • Pino Tulipani
  • Maria Pia Cozzari
  • Donato Altomare
Altri contenuti a tema
Il saluto di Agostino Picicco all'amico Pino Tulipani Il saluto di Agostino Picicco all'amico Pino Tulipani Il commiato commosso del compagno di tanti progetti comuni
Morte Tulipani, il commiato della politica regionale Morte Tulipani, il commiato della politica regionale Emiliano:«Il mio dolore è quello di una intera comunità»
1 Francesca Galizia ricorda l'ultima battaglia di Pino Tulipani Francesca Galizia ricorda l'ultima battaglia di Pino Tulipani La deputata pentastellata sottolinea l'impegno per le persone autistiche in questo periodo di reclusione forzata in casa
Pino Tulipani non c'è più: il cordoglio dell'Amministrazione comunale Pino Tulipani non c'è più: il cordoglio dell'Amministrazione comunale Il Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità. Mancherà a tantissimi
20 È morto Pino Tulipani. Il gigante dei diritti dei disabili È morto Pino Tulipani. Il gigante dei diritti dei disabili Il Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità aveva 59 anni. È stato vice sindaco di Giovinazzo
Gli Istituti Comprensivi di Giovinazzo lavorano con la didattica a distanza Gli Istituti Comprensivi di Giovinazzo lavorano con la didattica a distanza Le posizioni delle dirigenti scolastiche e dell'Assessore alla Politiche Educative
1 Pino Tulipani: «La nostra contaminazione è l'amore» Pino Tulipani: «La nostra contaminazione è l'amore» Lettera aperta del Garante dei Diritti delle Persone con Disabilità della Regione Puglia
Sollecito: «Usate anche Telegram per informazioni dirette dell'Amministrazione» Sollecito: «Usate anche Telegram per informazioni dirette dell'Amministrazione» Il Vicesindaco cerca di mettere ordine sui canali istituzionali da seguire direttamente da casa
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.