Dallo spettacolo
Dallo spettacolo "Ahia!"
Eventi e cultura

Stasera a Giovinazzo c'è “Indovina chi viene a (s)Cena”

Due spettacoli a cui assistere alle 19.00 ed alle 20.00: ecco come. E ritornano anche i Sena Piume

Prosegue il fine settimana di "Indovina chi viene a (s)Cena", il format in streaming ideato dal Teatro Pubblico Pugliese. Stasera, sabato 6 marzo, tocca al Teatro Odeion di Giovinazzo dove, in collaborazione con il Comune di Giovinazzo, andranno in scena due diversi spettacoli.

Alle 19.00 toccherà a "Reggimento Carri | Teatro robertocorradino"; alle 20.00 alla compagnia giovinazzese "Senza Piume Teatro". Gli orari degli appuntamenti giovinazzesi sono stati anticipati vista la concomitanza con la finale del Festival di Sanremo.
Per chi si trovasse in difficoltà, si ricorda che esiste sempre la possibilità di rivedere lo spettacolo nelle 24 ore successive alla sua messa in onda seguendo sempre le stesse regole di prenotazione e fruizione gratuita delle performance.

Il format è ideato dal Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con i Comuni che hanno aderito, Pugliapromozione, Pugliesi nel mondo e Inchiostro di Puglia.

IL RITORNO DEI SENZA PIUME

Particolarmente gradito al pubblico giovinazzese sarà il ritorno dei "Senza Piume Teatro", con Damiano Francesco Nirchio che dalle pagine social ha ricordato l'evento: «Stasera, dopo molto tempo, la mia professione torna ad incrociare il mio piccolo paese. Non solo perché mi ospita quel piccolo gioiello del Teatro Odeion, frutto della sana follia familiare della Fondazione Defeo Trapani, ma perché Giovinazzo è diventata materia e centro del mio racconto come richiesto dal format proposto dal Teatro Pubblico Pugliese "Indovina chi viene a (s)Cena".
Ironia della sorte, torno a parlare e fare Spettacolo e Musica - scrive ancora Nirchio - nel luogo dove la mia passione è nata. È questo che in pochi minuti proverò a raccontare, non tacendo anche il profondo malessere dell'attuale condizione che vedrà il Pubblico presente eppure distante...
Ringrazio coloro che mi hanno prestato i loro ricordi quando i miei non erano sufficienti: mio padre, Umberto, Antonello...Ringrazio l'Assessora alla Cultura Cristina Piscitelli per aver colto questa bella possibilità e per aver permesso questo mio omaggio.
Dunque la Compagnia Senza Piume Teatro in collaborazione con Bembè Arti Musicali e Performative vi aspettano stasera alle 20.00 a questo link» .
  • Senza Piume
  • Comune di Giovinazzo
  • Damiano Francesco Nirchio
  • Cristina Piscitelli
  • Teatro Odeion
  • Teatro Pubblico Pugliese
Altri contenuti a tema
Un libro per raccontare dinamiche e crescita della Quarta Mafia Un libro per raccontare dinamiche e crescita della Quarta Mafia Presentazione a Giovinazzo di "Ti mangio il cuore" di Giuliano Foschini
Al via le istanze per la co-progettazione di attività educative e ricreative Al via le istanze per la co-progettazione di attività educative e ricreative Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse: le attività sono rivolte ai bambini dai 3 ai 14 anni
Fringe Festival, un premio per i giovinazzesi “Senza Piume” Fringe Festival, un premio per i giovinazzesi “Senza Piume” Lo studio teatrale “Home Run” conquista il riconoscimento “Speciale Off”
Odeion, arrivederci ad ottobre! L'intervista a Teresa Picerno Odeion, arrivederci ad ottobre! L'intervista a Teresa Picerno Chiacchierata e bilancio di una stagione importante per il contenitore culturale voluto dalla Fondazione Defeo-Trapani
La Banda Regia dell'Istituto Vittorio Emanuele II: una conferenza all'Odeion La Banda Regia dell'Istituto Vittorio Emanuele II: una conferenza all'Odeion Ultima serata di una intensa stagione. E poi una sorpresa musicale
Senza Piume batte un Home Run Senza Piume batte un Home Run Lo studio teatrale giovinazzese selezionato tra i venti finalisti del Roma Fringe Festival
Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Le prime parole del sindaco neoeletto con il 50,60% dei consensi. De Gennaro al 49,40%
"Che cos'è l'amor", Sara Bevilacqua all'Odeion di Giovinazzo "Che cos'è l'amor", Sara Bevilacqua all'Odeion di Giovinazzo Inno alla vita ed all'amore nell'ultimo degli spettacoli organizzati nell'auditorium di via delle Filatrici
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.