Le Guardie Campestri
Le Guardie Campestri
Cronaca

Sorpreso a rubare limoni, inseguito e denunciato un 49enne

L'uomo, di Bitonto, è stato fermato dalle Guardie Campestri e dai Carabinieri. Recuperata la refurtiva

Scoperto con 15 chilogrammi di limoni, inseguito e fermato. Il ladro, un 49enne di Bitonto, già noto alle forze dell'ordine, aveva deciso di ripulire un agrumeto. Ma è stato denunciato dalle Guardie Campestri in collaborazione con i Carabinieri, i quali gli hanno notificato un foglio di via. I fatti sono avvenuti nelle scorse ore.

I vigilantes del capitano Alessandro Magarelli, nell'ambito dei controlli finalizzati al contrasto del fenomeno dei furti nell'agro di Giovinazzo, giunti in località Torre Gavetone, al confine con Molfetta, hanno notato la presenza dell'uomo, subito riconosciuto dagli agenti operanti per i suoi svariati precedenti penali alle spalle. Il ladro, non nuovo a questo tipo di raid, aveva approfittato del fatto che non ci fosse nessuno in quel terreno, per appropriarsi dei limoni che erano stati coltivati.

E quando il malvivente solitario ha incrociato l'auto del Consorzio di via Gioia, è salito in sella al proprio Piaggio Sì ed è fuggito, dando inizio a una sorta di duello su strada, terminato sul lungomare di Ponente, in località Trincea, dove l'uomo è stato fermato in collaborazione con i Carabinieri della locale Stazione giunti sul posto. Quando lo hanno bloccato, hanno scoperto che aveva già colto numerosi frutti e si era appropriato di una quantità di limoni stimata in 15 chilogrammi.

Nei confronti del 49enne, condotto in caserma e denunciato in stato di libertà per furto aggravato, è stato pure notificato un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a Giovinazzo. Il Piaggio Sì, privo di targa, è stato sequestrato, mentre la refurtiva, interamente recuperata, è stata consegnata al legittimo proprietario.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Guardie Campestri Giovinazzo
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Furti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Dal furto all'incidente: la ricostruzione dell'alba di ieri a Giovinazzo Dal furto all'incidente: la ricostruzione dell'alba di ieri a Giovinazzo I militari, finiti fuori strada mentre cercavano di bloccare una Giulietta, sono rimasti feriti. Depalma: «Il territorio è presidiato»
Caccia a un'auto, Carabinieri si schiantano in pieno centro. Feriti due militari Caccia a un'auto, Carabinieri si schiantano in pieno centro. Feriti due militari Una Giulietta non s'è fermata all'alt: inseguimento in città. Poi l'impatto con un mezzo agricolo in piazza Sant'Agostino
Ritrovato un 60enne scomparso a Bari: era a Giovinazzo Ritrovato un 60enne scomparso a Bari: era a Giovinazzo L'uomo, audioleso, aveva fatto perdere le sue tracce da due giorni. È stato ritrovato dai Carabinieri in piazza Vittorio Emanuele II
Soldi per pilotare le indagini sul clan Di Cosola: condannati in 4 Soldi per pilotare le indagini sul clan Di Cosola: condannati in 4 Condanne a pene comprese tra i 13 anni e 4 mesi e 6 anni di carcere. Tra gli imputati l'appuntato Salerno: 10 anni
Ford nel mirino, i ladri d'auto non si fermano neanche a Pasqua Ford nel mirino, i ladri d'auto non si fermano neanche a Pasqua Due le auto ritrovate cannibalizzate dalle Guardie Campestri: una Ford Fiesta e una Ford Focus
Legalità, gli alunni dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" a lezione dai Carabinieri Legalità, gli alunni dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" a lezione dai Carabinieri Incontro con i militari della locale Stazione e le Unità cinofile
Sparite nella Bat e cannibalizzate a Giovinazzo Sparite nella Bat e cannibalizzate a Giovinazzo Le scocche di due auto rubate ad Andria e Bisceglie sono state recuperate dalle Guardie Campestri
Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri Nei giorni scorsi, a Giovinazzo, i militari hanno organizzato un incontro all'interno del centro di via Gioia
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.