Giovinazzo Rock Festival
Giovinazzo Rock Festival
Sponsorizzata

Sinistra Italiana vuole una Giovinazzo di serie A

Dalla segreteria cittadina: «Non è più tollerabile che tutti i paesi limitrofi abbiano investito in cultura e negli spazi e da noi no»

Il rilancio della cultura è il riutilizzo degli spazi pubblici è uno dei punti cardine del programma di Daniele De Gennaro e su cui Sinistra Italiana ha più puntato in queste settimane di campagna elettorale.

Certamente perché nella compagine di SÌ ci sono diversi elementi di spicco del panorama culturale e sociale della città.

«A Giovinazzo mancano i luoghi per la Cultura. Una lacuna gravissima se si pensa che è l'unico dei paesi della provincia a non avere contenitori pubblici, piccoli e grandi, che possano rispondere al diritto fondamentale di accedere alle arti performative, allo spettacolo dal vivo, alla formazione e all'intrattenimento», scrivono gli esponenti di Sinistra Italiana.

«Giovinazzo è diventata una città di serie B, per quanto riguarda gli eventi e la cultura. Noi vogliamo riportarla in serie A».

Cultura è "partecipazione" ai processi che educano una comunità e ne innalzano il livello di benessere, sia come spettatori che come promotori. Ma Cultura è anche "partecipazione" ai processi lavorativi, economici che essa crea, nonché all'indotto che le imprese locali andrebbero ad intercettare grazie ad una completa, diffusa ed autorevole programmazione delle attività nel corso dell'anno.

«È noto - concludono da SI- che per ogni euro investito in cultura, ne ritornano almeno 4. Per questo prendiamo un impegno con la città: con Sinistra Italiana Giovinazzo avrà i suoi spazi dedicati alla cultura e allo spettacolo dal vivo».
  • Sinistra Italiana Giovinazzo
Speciale Elezioni Amministrative Giovinazzo 2022

Elezioni Amministrative 2022

Tutte le notizie sul voto, candidati, approfondimenti

90 contenuti
Altri contenuti a tema
La coalizione a sostegno di de Gennaro replica al PD La coalizione a sostegno di de Gennaro replica al PD Un comunicato per fare chiarezza dopo le polemiche seguite all'analisi del voto da parte della locale sezione Dem
Sinistra Italiana riparte da Giovinazzo Sinistra Italiana riparte da Giovinazzo Nei giorni scorsi si sono aperti i lavori delle assemblee provinciale e locale
Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per GiovinazzoViva Elezioni amministrative 2022, ottimi risultati per GiovinazzoViva Un proficuo lavoro di squadra gestito dalle redazioni del network Viva nelle città al voto
Daniele de Gennaro: «Rimane orgoglio per la fiducia di tantissimi elettori» Daniele de Gennaro: «Rimane orgoglio per la fiducia di tantissimi elettori» Il candidato sindaco di centrosinistra prende atto del risultato e si congratula con Michele Sollecito
800 voti in più non bastano a Daniele de Gennaro 800 voti in più non bastano a Daniele de Gennaro Il candidato di centrosinistra si ferma ad un soffio dall'impresa
Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Le prime parole del sindaco neoeletto con il 50,60% dei consensi. De Gennaro al 49,40%
Michele Sollecito è il nuovo sindaco di Giovinazzo Michele Sollecito è il nuovo sindaco di Giovinazzo L'ex vice sindaco al 50,60%, mentre il suo sfidante de Gennaro si ferma al 49,40%. Appena 121 voti di differenza
Affluenza definitiva: a Giovinazzo ha votato il 54,48% Affluenza definitiva: a Giovinazzo ha votato il 54,48% Un dato molto più basso del primo turno: oltre 7 punti in meno rispetto al 12 giugno (62,04%)
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.