Sergio Silvestris
Sergio Silvestris
Politica

Silvestris non sarà eletto nonostante 25mila preferenze

Il politico biscegliese ringrazia comunque tutti gli elettori dopo la sua buona performance elettorale

«Grazie, grazie, grazie. È questa la prima parola che sento di dire agli oltre 25.000 elettori che hanno scritto il mio cognome sulla scheda elettorale. E' un risultato importante, che mi gratifica tanto: un gesto di affetto e amicizia che mi riempie il cuore di gioia».

Così Sergio Silvestris ai suoi elettori (308 dei quali giovinazzesi). La sua corsa per tornare a Bruxelles purtroppo per lui, però, si interrompe. Le motivazioni sono certamente da ricercarsi nel calo di Forza Italia, attestatasi intorno all'11% nazionale, ma anche ad altre motivazioni:

«Purtroppo - spiega il politico biscegliese -, nell'ordine della lista, questo non mi permetterà di essere eletto a Bruxelles, dove avrei ripreso volentieri a difendere la nostra terra, ma il risultato di questa campagna elettorale mi soddisfa comunque fortemente.

Voglio dire grazie a tutti: grazie a chi mi ha votato, a chi mi ha fatto votare e a chi mi ha accompagnato con tanta generosità, con tanto disinteressato impegno e con tanta amicizia in questa campagna elettorale. È stato un percorso molto lungo e impegnativo, ho visitato tutte le province del collegio elettorale e sono contento di tutto quello che abbiamo costruito insieme: non sono solo i consensi ma anche rapporti umani che porterò nel cuore».

Faccio i miei migliori auguri -
ha chiosato con grande eleganza - a chi è stato eletto a rappresentare il Sud Italia nel Parlamento Europeo. Grazie davvero a tutti per l'amicizia, per l'affetto e per il consenso», è stato il suo commento definitivo al voto.
  • Forza Italia
  • Sergio Silvestris
  • Elezioni europee
Altri contenuti a tema
Gli eletti al Parlamento Europeo nella Circoscrizione Sud Italia Gli eletti al Parlamento Europeo nella Circoscrizione Sud Italia Fuori quasi tutti i candidati più gettonati a Giovinazzo. Ce la fa solo Fitto di Fratelli d'Italia
Buon risultato de La Sinistra a Giovinazzo. Ma non basta Buon risultato de La Sinistra a Giovinazzo. Ma non basta Paola Natalicchio non è stata eletta all'Europarlamento
Galizia sulle Europee: «In realtà ha vinto l'astensionismo. Ma noi ancora primo partito» Galizia sulle Europee: «In realtà ha vinto l'astensionismo. Ma noi ancora primo partito» Commento schietto sul voto a Giovinazzo della parlamentare pentastellata che conferma: «Il Governo va avanti»
Il commento al voto, Brancato: «Il PD c'è ed è vivo» Il commento al voto, Brancato: «Il PD c'è ed è vivo» Il Segretario cittadino sulle Elezioni europee a Giovinazzo
Il commento al voto, Depalma: «Abbaticchio vera rivelazione» Il commento al voto, Depalma: «Abbaticchio vera rivelazione» Il candidato di +Europa-Italia in Comune raccoglie oltre 27mila preferenze al Sud
Elezioni europee 2019, il più suffragato a Giovinazzo è Matteo Salvini Elezioni europee 2019, il più suffragato a Giovinazzo è Matteo Salvini Segue Michele Abbaticchio di +Europa con 457 preferenze
Elezioni europee 2019, i risultati definitivi a Giovinazzo. MoVimento 5 Stelle primo partito Elezioni europee 2019, i risultati definitivi a Giovinazzo. MoVimento 5 Stelle primo partito I dati pubblicati in mattinata. Ritardi sul sito comunale
Europee, dato parziale: a Giovinazzo testa a testa tra MoVimento 5 Stelle e PD Europee, dato parziale: a Giovinazzo testa a testa tra MoVimento 5 Stelle e PD La Lega terzo partito cittadino al momento. Bene + Europa. FdI e Forza Italia più indietro
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.