Carolina Serrone
Carolina Serrone
Associazioni

Pro Loco, prorogato il mandato a Carolina Serrone

La Presidentessa rimarrà al suo posto sino al prossimo 30 ottobre

L'assemblea elettiva della locale Pro Loco, riunitasi ieri per il rinnovo delle cariche sociali, ha prorogato sino al prossimo 30 ottobre l'incarico della Presidentessa Carolina Serrone e dell'intero consiglio direttivo dell'associazione di piazza Umberto I.

«Ad onor di cronaca - spiega proprio la riconfermata numero uno della Pro Loco cittadina - è bene precisare che il seggio non si è costituito: ben sei candidati hanno ritenuto di dover fare un passo indietro perché erano venute meno le ragioni delle loro candidature che ritenevano di servizio per la Pro Loco e l'intera città di Giovinazzo». La Serrone, dunque, non lascerà il suo posto prima che si perfezioni un appuntamento considerato centrale per l'intera Estate Giovinazzese 2015: la quarantanovesima edizione del Corteo Storico.

«È patrimonio dell'intera cittadinanza ed a partire dal 1 luglio saranno aperte le iscrizioni dei figuranti», ricorda. «A tal fine - tira dritto - auspico la fattiva collaborazione di tutti i cittadini che vorranno aderire a tale iniziativa: il conto corrente postale, che mira alla raccolta di fondi privati, sarà aperto nei prossimi giorni, ma abbiamo già ricevuto alcune oblazioni volontarie da parte di cittadini e partecipanti, pari ad alcune centinaia di euro. Nel frattempo, con l'Organizzazione Festeggiamenti Maria SS. di Corsignano, abbiamo costituito un tavolo di lavoro, per affrontare congiuntamente, la preparazione del Corteo Storico».

«Poi, il prossimo 30 ottobre, tireremo le somme», ha ripetuto ieri ai suoi collaboratori. Carolina Serrone è dunque intenzionata (la decisione è stata comunicata nella serata di ieri a tutti gli iscritti, ndr) a pilotare la Pro Loco almeno fino a quella data. Da quel momento si aprirebbe un periodo di difficile interpretazione. Eppure qualcosa nei prossimi mesi può cambiare: «Nel mio quadriennio di presidenza ho svolto numerosissime iniziative. In futuro sarà giusto dare spazio ai giovani che sono entrati a far parte della Pro Loco e scalpitano per fare rete e dare il proprio contributo di idee».

In piazza Umberto I è come se fosse scoccata una scintilla, costruita un'intesa. Un complesso di teorie tra la navigata e i più giovani che già produce una miscela di sintonie e analogie.
  • Pro Loco
  • Carolina Serrone
Altri contenuti a tema
Il progetto “In Terra” e la Pro Loco Unpli a sostegno del Made in Terlizzi Il progetto “In Terra” e la Pro Loco Unpli a sostegno del Made in Terlizzi Manca poco alla kermesse del weekend dedicata al fico-fiorone "Domenico Tauro"
Pro Loco e Progetto Socrate presentano "Bari calibro 9" di Domenico Mortellaro Pro Loco e Progetto Socrate presentano "Bari calibro 9" di Domenico Mortellaro In Sala San Felice ci sarà anche il magistrato Giuseppe Volpe
Carolina Serrone lascia la presidenza della Pro Loco di Giovinazzo Carolina Serrone lascia la presidenza della Pro Loco di Giovinazzo In una lettera aperta la sua decisione. La sostituirà pro tempore Aldo Marziani
Festa Patronale, unità d'intenti tra tutte le componenti Festa Patronale, unità d'intenti tra tutte le componenti Quando una foto immortala un momento importante per la storia dei festeggiamenti
Disciplina Pro Loco, la Regione Puglia approva in commissione il disegno di legge Disciplina Pro Loco, la Regione Puglia approva in commissione il disegno di legge La parola passa ora al Conisiglio. Lauciello: «Strumento essenziale per regolare rapporto fra Unpli e istituzioni locali»
Carolina Serrone querela Alfonso Arbore: il giudice dà ragione al Consigliere Carolina Serrone querela Alfonso Arbore: il giudice dà ragione al Consigliere Francesco Mastro: «Consumata ancora una volta una questione tutta politica»
Corteo Storico, non decolla la trattativa Corteo Storico, non decolla la trattativa Dopo la lettera di Depalma, la Pro Loco punta i piedi: «Non è il momento opportuno»
Corteo Storico, Tommaso Depalma scrive a Carolina Serrone Corteo Storico, Tommaso Depalma scrive a Carolina Serrone Il Sindaco: «Pianifichiamo insieme da subito»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.