I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

«Presto, stanno rubando un'auto». Il furto sventato grazie a una telefonata

Alcuni uomini incappucciati notati ieri sera in piazzale D'Acquisto: recuperata un'Audi A3, indagano i Carabinieri

Sono stati disturbati dopo aver rubato un'auto e dopo aver ingaggiato un lungo inseguimento con i Carabinieri hanno deciso di lasciar perdere, dileguandosi. Solo la prontezza di riflessi di un cittadino ha impedito ad un gruppo di uomini, molto probabilmente ladri di professione, di rubare, dal centro di Giovinazzo, l'ennesima auto.

Ad essere presa di mira, nella tarda serata di ieri, è stata una vettura parcheggiata in piazzale D'Acquisto, l'area di sosta gratuita istituita per il periodo estivo, dove si era da poco concluso lo show degli stuntmen di Didi Bizzarro, a pochi passi dalla caserma dei Carabinieri. Erano le ore 23.20, quando un gruppo di ladri - tutti a volto coperto - è stato notato vicino ad un'Audi A3. C'era qualcosa di sospetto nel loro modo di fare, tanto che chi li ha visti ha deciso di non restare affatto con le mani in mano.

Ha preso lo smartphone ed ha avvertito le forze dell'ordine, al numero 112. E nel giro di pochi minuti i militari della locale Stazione che stavano effettuando dei controlli mirati contro i furti d'auto, allertati dalla centrale operativa, hanno intercettato sulla strada provinciale 107 verso Terlizzi un'Alfa Romeo, probabilmente una Giulietta, che stava spingendo l'auto rubata. I ladri, però, quando si sono accorti dell'arrivo della pattuglia dell'Arma, hanno desistito dal tentativo di furto e si sono dileguati in fretta.

I militari hanno diramato l'allarme, ma la banda è riuscita a scappare. Resta, però, importante il recupero dell'auto rubata e la consapevolezza di aver sventato il furto grazie alla telefonata di un solerte cittadino. L'invito dell'Arma è sempre quello di «non esitare in alcun modo a fare qualsiasi tipo di segnalazione al numero 112».
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Furti auto Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Tentano di rubare l'auto a due turisti. Sinistra Italiana chiede più sicurezza Tentano di rubare l'auto a due turisti. Sinistra Italiana chiede più sicurezza La denuncia via social. Per fortuna il mezzo non è stato asportato
Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Nottata movimentata sul cavalcavia di Cola Olidda, dove si è conclusa la folle corsa di una Volkswagen Golf rubata a Molfetta
Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Il provvedimento d'urgenza del Tribunale di Bari applicato dopo la denuncia della donna. Applicata la misura cautelare
Fermato per strada con la droga, a casa della nonna trovata una pistola Fermato per strada con la droga, a casa della nonna trovata una pistola Nei guai un 16enne: i Carabinieri, dopo aver trovato 11 grammi di cocaina, hanno scoperto molto altro nella successiva perquisizione
Ladri d'auto, quattro arresti: 12 colpi in due mesi. Anche a Giovinazzo Ladri d'auto, quattro arresti: 12 colpi in due mesi. Anche a Giovinazzo Decisivo il video del furto di una Mercedes Gla a Santo Spirito e il ritrovamento di un'Audi RS3 nei pressi della 231
«Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona «Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona Occhio al raggiro della raccomandata, a Giovinazzo c'è una nuova tipologia di truffa. Ecco cosa è successo
Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere L'uomo, 35enne del posto, è stato arrestato dai Carabinieri: è accusato di maltrattamenti e violazione degli obblighi
Aggredisce il vicino di casa brandendo un'accetta. Fermato un 52enne Aggredisce il vicino di casa brandendo un'accetta. Fermato un 52enne L'episodio ieri mattina: l'uomo, con problemi psichici e accusato di minacce, è stato trasferito al San Paolo
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.