Michele Emiliano e Nichi Vendola
Michele Emiliano e Nichi Vendola
Politica

Nichi Vendola: «Alle Regionali voterò per il centrosinistra ed il suo candidato presidente»

Endorsement per Michele Emiliano che segna il disgelo dei rapporti tra i due

Elezioni Regionali 2020
«Sono un elettore di sinistra e voterò per il centrosinistra ed il suo candidato presidente». Così Nichi Vendola, ex Governatore pugliese in una intervista de La Repubblica.

Il politico terlizzese ha anche spiegato la sua posizione, che segna di fatto il disgelo dei rapporti con Michele Emiliano, negli ultimi anni non esattamente idilliaci: «Dall'altra parte - ha spiegato Vendola - c'è il baratro, bisogna saperlo. Forse sarà Fitto, con un cambio d'abito spettacolare: era il campione del centrismo democristiano, ora è l'eroe pugliese della destra parafascista di Fratelli d'Italia. L'alternativa leghista a Fitto è Altieri, un tempo fratello politico di Fitto, passato poi alla famiglia di Salvini. Insomma Fratelli-Coltelli d'Italia», è l'analisi tagliente e volutamente ironica del leader di sinistra.

Per Emiliano è dunque arrivato quello che la stessa Repubblica chiama "endorsement" nei confronti del presidente uscente, che secondo Nichi Vendola avrebbe gestito al meglio l'emergenza sanitaria.

Poi un passaggio riportato anche da alcune testate baresi, che la dice lunga sulla visione vendoliana del futuro a medio termine e sulle sfide che dovranno necessariamente attendere un fronte ampio come quello che sostiene il Governatore pugliese attuale: «Emiliano sarà il candidato del centrosinistra, ha l'occasione di riflettere sulle critiche che gli sono state fatte, molte volte anche da me – ha spiegato Vendola – per rendere la sua proposta ai pugliesi non solo uno sbarramento al candidato fascio-sovranista, ma anche e sopratutto l'apertura di una nuova stagione».

Al tavolo del centrosinistra, in realtà, sono seduti ex democristiani e politici di chiara estrazione comunista, oltre ad ex liberali. Un ruolo chiave lo rivestiranno i renziani, che potrebbero divenire l'ago della bilancia. Se Emiliano saprà fare sintesi, arte che gli riesce bene, avrà più di una chance di riconfermarsi. Da oggi c'è anche Nichi Vendola al suo fianco. Attento, pronto alla critica, ma al suo fianco.
  • Elezioni regionali
  • Nichi Vendola
Altri contenuti a tema
Raffaele Fitto è certo: «Centrodestra maggioranza naturale in Puglia» Raffaele Fitto è certo: «Centrodestra maggioranza naturale in Puglia» Le prime dichiarazioni del candidato Presidente che ringrazia Salvini e Berlusconi ed elogia Meloni
Regionali, Caroppo frena su Altieri. Il centrodestra si spacca? Regionali, Caroppo frena su Altieri. Il centrodestra si spacca? L'europarlamentare: «Mi auguro non sia una trovata per favorire Emiliano»
Domenica prossima le primarie del centrosinistra: ecco come votare Domenica prossima le primarie del centrosinistra: ecco come votare Seggi aperti anche a Giovinazzo dalle 8.00 alle 20.00
Regionali, lunedì l'annuncio del candidato presidente del centrodestra. Fitto in pole Regionali, lunedì l'annuncio del candidato presidente del centrodestra. Fitto in pole Per l'occasione sarà in Puglia anche la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni
Bavaro e Vendola: «Formazione e salute per far ripartire il Paese» Bavaro e Vendola: «Formazione e salute per far ripartire il Paese» Sabato sera incontro a Molfetta. E ieri il candidato alla Camera di Liberi e Uguali ha incontrato i simpatizzanti presso il Vecchio Caffè Amoia
Elezioni politiche, Vendola con Bavaro questa sera a Molfetta Elezioni politiche, Vendola con Bavaro questa sera a Molfetta Il leader di Sinistra Italiana accompagnerà il candidato di Liberi e Uguali nel suo incontro con gli elettori. Ed il giovinazzese rintuzza gli attacchi di Renzi
Emiliano attacca Vendola sulla gestione dei rifiuti Emiliano attacca Vendola sulla gestione dei rifiuti Il Governatore: «Io l’avevo detto che avevamo governato male»
Sanità pugliese: Vendola assolto in secondo grado Sanità pugliese: Vendola assolto in secondo grado Caduta l'accusa di abuso d'ufficio
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.