Nonna Marta a Bitonto prima della vaccinazione
Nonna Marta a Bitonto prima della vaccinazione
Vita di città

Marta Foglio tra le prime ultraottantenni vaccinate a Giovinazzo: «Sto bene, non c'è da aver paura»

La donna ha ricevuto la prima dose Pfizer a Bitonto

Aveva acquistato notorietà a Giovinazzo negli ultimi anni per le sue deliziose ricette per preparare dolci fatti in casa. Ieri, 24 febbraio, nonna Marta Foglio si è recata a Bitonto per ricevere la prima dose di vaccino Pfizer che aveva prenotato grazie al servizio offerto dalla Farmacia Fiore ad inizio mese. Il richiamo lo farà il 17 marzo prossimo.

«Sto bene - ci ha subito detto quando l'abbiamo raggiunta telefonicamente dopo essere rientrata a casa accompagnata da sui figlio Nicola Depalo, in forza al Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Molfetta - e voglio dire subito che non c'è da aver paura. Si ha un leggero dolore al braccio in cui ti iniettano la dose. Poi niente più, almeno per ora...».

Sull'efficienza del servizio messo in piedi dalla ASL Bari, spesso oggetto di polemiche, l'83enne giovinazzese non ha dubbi: «Ho atteso poco - ci ha raccontato Marta Foglio - e la dottoressa che mi ha vaccinato è stata gentilissima, mi ha tranquillizzata e mi ha spiegato tutto ciò che poteva accadere. Poi mi hanno trattenuto un quarto d'ora circa, casomai si fosse verificata una reazione, e quindi mi hanno lasciata andare». Ed è dunque pronta a tornare a sfornare sin da oggi i suoi manicaretti che fanno la gioia di parenti e amici.

Marta insomma è serena, sembra quasi più preoccupata per il suo piede che le ha dato noia negli ultimi tempi, ma ci ha mostrato forza d'animo ed uno sguardo speranzoso verso il futuro: «Quello che è successo in quest'ultimo anno - ha ammesso la dolce nonnina - è quasi come la guerra, da cui la mia generazione ha saputo rialzarsi. Siete giovani e avete in tanti casi istruzione e talento e vi rialzerete meglio di noi, perché avete anche tanti strumenti che noi non avevamo».

E se tutto questo non dovesse bastare, la signora Foglio ha una ricetta infallibile: «Io sono credente - ci ha confidato con un sorriso benevolo percepibile anche attraverso il telefono - e ci sono nonni che, come me, pregano tanto per i giovani. Ecco, io prego molto e so che qualcuno lassù ci ascolterà. Ne usciremo e lo faremo presto», è stata la sua chiusa che lanciamo come messaggio di speranza anche per i nostri lettori.
  • Nonna Marta
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Vaccini, appello di Depalma ai giovinazzesi: «Mantenete prenotazioni già effettuate» Vaccini, appello di Depalma ai giovinazzesi: «Mantenete prenotazioni già effettuate» Il primo cittadino insiste affinché non venga messa in difficoltà la macchina organizzativa della ASL Bari e non vadano perse dosi
Sindaci del Barese scrivono alla ASL e spingono per campagna vaccinale di massa. C'è Giovinazzo Sindaci del Barese scrivono alla ASL e spingono per campagna vaccinale di massa. C'è Giovinazzo Vogliono che si attivino gli hub cittadini per tutte le fasce d'età con inserimento nel sistema di prenotazione del Cup
Oltre 14mila somministrazioni nelle ultime 48 ore: corre spedita la campagna vaccinale della ASL Bari Oltre 14mila somministrazioni nelle ultime 48 ore: corre spedita la campagna vaccinale della ASL Bari Entro il 30 aprile saranno concluse in anticipo le vaccinazioni per i soggetti 70 – 79 anni
Punto Vaccinale di Popolazione a Giovinazzo: le prime foto Punto Vaccinale di Popolazione a Giovinazzo: le prime foto Potrebbe essere attivo sin dalla prossima settimana
Punto Vaccinale a Giovinazzo nella palestra della "San Giovanni Bosco Punto Vaccinale a Giovinazzo nella palestra della "San Giovanni Bosco L'annuncio in Consiglio comunale
Vaccinazioni over 70, scade oggi la possibilità di accettare per i nati nel '46 e '47 Vaccinazioni over 70, scade oggi la possibilità di accettare per i nati nel '46 e '47 Proseguono le somministrazioni non senza qualche intoppo. Oggi tocca ai 77enni ed ai 76enni
Vaccini, la Regione Puglia chiarisce: «Domani solo 79enni» Vaccini, la Regione Puglia chiarisce: «Domani solo 79enni» Martedì potranno vaccinarsi anche i 78enni
Vaccino Covid, da domani over 60 senza prenotazioni. Emiliano incontra i sindaci Vaccino Covid, da domani over 60 senza prenotazioni. Emiliano incontra i sindaci Dal Governo accelerata sul piano, ma sono molte le perplessità
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.