Pinuccio Fazio
Pinuccio Fazio
Associazioni

Libera a Giovinazzo nel ricordo di Michele Fazio e con lo sguardo al futuro

Domani sera sarà presentato il Presidio antimafia in Sala San Felice

Elezioni Regionali 2020
«La mafia fa schifo».

Lo slogan sdoganato da alcuni tra studenti e commercianti a Palermo sta entrando sempre più nella testa degli italiani. C'è tanta strada da fare ancora, ma la legalità e l'antimafia continuano a presidiare il campo, non abbandonano le città e le periferie ad un destino amaro. Non più.

Domani sera, 3 marzo, alle ore 18.00, in Sala San Felice, Giovinazzo vivrà un bel momento di impegno civile, con la presentazione del nuovo Presidio dell'associazione Libera che sarà intotalto a "Michele Fazio - vittima innocente di mafia". L'iniziativa è stata promossa dall'A.G.E.S.C.I. Giovinazzo 1, L.E.D., dall'Associazione Don Saverio Bavaro e dalla Biblioteca dei ragazzi "A.Daconto" onlus

A Giovinazzo arriveranno Mario Dabbicco, referente regionale Libera Puglia e papà Pinuccio Fazio presidente associazione "Michele Fazio" e che mai ha smesso di lottare per la legalità soprattutto a Bari Vecchia. Con loro l'attore e mediatore penale Damiano Nirchio, dei Senza Piume, gli ultimi anni di attività spesi anche al fianco di ragazzi considerati a rischio, rieducati al bello della vita, alle regole del vivere civile grazie al potente mezzo del teatro. I saluti istituzionali saranno affidati al Sindaco, Tommaso Depalma, ed è prevista anche la presenza dell'Assessore alla Legalità, Michele Sollecito.

Una serata per guardare al futuro con fiducia, blindando la città di Giovinazzo grazie ad un processo di crescita collettiva che sappia sempre tenere lontani i tentacoli di una malavita fattasi aggressiva negli ultimi anni.


  • Libera
  • Pinuccio Fazio
  • Michele Fazio
Altri contenuti a tema
Giovinazzo ricorda Michele Fazio, a 16 anni fu vittima di mafia Giovinazzo ricorda Michele Fazio, a 16 anni fu vittima di mafia All'incontro in piazza Vittorio Emanuele II i genitori Pinuccio e Lella, il sindaco Depalma e il criminologo Mortellaro
Libera Giovinazzo in piazza nel ricordo di Michele Fazio Libera Giovinazzo in piazza nel ricordo di Michele Fazio Stasera alle ore 20.00 in piazza Vittorio Emanuele II
Ultim'ora: evento Libera per Michele Fazio si terrà all'Immacolata Ultim'ora: evento Libera per Michele Fazio si terrà all'Immacolata A causa delle incerte condizioni meteo
Libera Giovinazzo ricorda Michele Fazio in piazza San Salvatore Libera Giovinazzo ricorda Michele Fazio in piazza San Salvatore Domani alle 21 saranno ospiti i genitori Lella e Pinuccio
Anche Giovinazzo presente a Brindisi nella Giornata per ricordare le vittime innocenti di mafia Anche Giovinazzo presente a Brindisi nella Giornata per ricordare le vittime innocenti di mafia L'Assessore Sollecito: «Ha ragione don Ciotti a ricordare che da 163 anni si parla di mafia, ma ancora oggi non la si riesce a debellare del tutto»
Libera, un presidio di legalità anche a Giovinazzo Libera, un presidio di legalità anche a Giovinazzo Ieri sera la presentazione e l’intitolazione a Michele Fazio alla presenza dei genitori della vittima di mafia
Domenica la presentazione del Presidio Libera intitolato a Michele Fazio Domenica la presentazione del Presidio Libera intitolato a Michele Fazio In Sala San Felice anche papà Pinuccio e il referente regionale Mario Dabbicco
Giovinazzo presente alla Giornata Nazionale per le vittime innocenti di mafia (FOTO) Giovinazzo presente alla Giornata Nazionale per le vittime innocenti di mafia (FOTO) Oltre 40.000 persone in strada, tanti i giovani. Il gonfalone giovinazzese ha sfilato per le strade di Foggia
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.