Encomio a Vito Ingrosso
Encomio a Vito Ingrosso
Attualità

La Città di Giovinazzo conferisce l'encomio solenne al maggiore Vito Ingrosso

Il miltare: «Dedico questo riconoscimento ai poliziotti e carabinieri caduti nell'adempimento del loro compito». Pergamena anche per il Maestro pasticciere Alfredo Giotti

Il Consiglio comunale di Giovinazzo ha conferito ieri, 11 ottobre, l'encomio solenne per l'impegno pluriennale profuso sul nostro territorio nel contrasto alla criminalità al maggiore Vito Ingrosso, che da poco ha lasciato il comando della Compagnia di Molfetta dei Carabinieri.

L'iniziativa, voluta dal Presidente della massima assise cittadina, Alfonso Arbore, in accordo con tutti i gruppi politici, rende omaggio ancor prima che al militare, all'uomo Vito Ingrosso, punto di riferimento essenziale per le istituzioni locali in momenti difficili per la comunità giovinazzese, in cui l'aggressione del territorio da parte della criminalità si era fatta più pressante.

«Non siamo fatti per parlare - ha detto Ingrosso - ed il nostro compito è operare, ma questi riconoscimenti sono il pane che ci consente di andare avanti. Vorrei dedicare questo encomio ai due poliziotti ed ai carabinieri morti in operazioni non contro il terrorismo, non contro la criminalità organizzata, ma in operazioni della quotidianità.

Quando indossiamo questa divisa, così com'è per chiunque nei indossi una delle forze dell'ordine o militari - ha spiegato Ingrosso - vuol dire che crediamo in ciò che facciamo e diamo tutto per la causa, per questo senso del sacrificio che fa parte di noi». Infine il saluto ai suoi uomini, a quelli della Compagnia, ma anche agli uomini della Stazione di Giovinazzo «grazie a cui abbiamo ottenuto grandi risultati».

Compiacimento per l'encomio è stato espresso dai Consiglieri Daniele de Gennaro e Ruggero Iannone, nonché dall'ex comandante della Stazione di Giovinazzo e presidente dell'ANC, Antonio Galizia. Li aveva preceduti la nuova guida della Compagnia di Molfetta, il capitano Francesco Iodice.

Durante la seduta del Consiglio comunale di ieri, è stato premiato anche Alfredo Giotti, maestro pasticcere oggi in pensione, con una pergamena che testimonia la riconoscenza della comunità giovinazzese per il suo lavoro, lui che è stato fondatore dell'omnima pasticceria nel 1947. Giotti, padre del Maestro Nicola oggi affermatissimo in tutta Italia, era stato insignito in settembre del titolo di "Maestro artigiano" rilasciato per la prima volta dalla Regione anche ad altri 37 suoi colleghi provenienti da ogni parte della Puglia.

Nella galleria fotografica gli scatti di Arcangelo Minenna che raccontano una serata speciale per l'assemblea giovinazzese.
6 fotoPremiati Ingrosso e Giotti
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Consiglio Comunale
  • Vito Ingrosso
  • Alfredo Giotti
Altri contenuti a tema
Venerdì il Consiglio comunale conferirà l'encomio solenne al maggiore Ingrosso Venerdì il Consiglio comunale conferirà l'encomio solenne al maggiore Ingrosso La massima assise discuterà anche di urbanistica
Consiglio comunale, cittadinanza onoraria a Capitano Ultimo Consiglio comunale, cittadinanza onoraria a Capitano Ultimo La massima assise discuterà anche di Bilancio consolidato e sussidi per i meno abbienti
Al giovinazzese Alfredo Giotti il titolo di “Maestro Artigiano” della Regione Puglia Al giovinazzese Alfredo Giotti il titolo di “Maestro Artigiano” della Regione Puglia Cerimonia di conferimento in Fiera del Levante
Vito Ingrosso lascia la Compagnia, l'encomio di Molfetta per i suoi 5 anni d'attività Vito Ingrosso lascia la Compagnia, l'encomio di Molfetta per i suoi 5 anni d'attività Il maggiore premiato ieri dalla massima assise cittadina. Si è insediato il nuovo comandante: è il capitano Francesco Iodice
Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso L'ufficiale superiore nei prossimi giorni lascerà la Compagnia di Molfetta: andrà a Roma
Il grazie del Consiglio comunale all'ANMI Giovinazzo Il grazie del Consiglio comunale all'ANMI Giovinazzo Commozione da parte dei membri sempre presenti nei momenti importanti della vita cittadina
Encomio del Consiglio comunale di Giovinazzo per il luogotenente Rosario Paesano Encomio del Consiglio comunale di Giovinazzo per il luogotenente Rosario Paesano Riconoscimento per il suo impegno per il territorio e per la salvaguardia della legalità alla guida dell'Ufficio Locale Marittimo
Variazioni di bilancio, si riunisce oggi il Consiglio Comunale Variazioni di bilancio, si riunisce oggi il Consiglio Comunale Sono due i punti all'ordine del giorno dell'assise convocata dal presidente Arbore
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.