Mons. Domenico Cornacchia
Mons. Domenico Cornacchia
Chiesa locale

Il messaggio di auguri di Mons. Domenico Cornacchia

Il Vescovo: «Nessuno deve rimanere spettatore. Siamo invitati a essere partecipi e a farci carico delle sofferenze»

Elezioni Regionali 2020
In questa Domenica di Pasqua giungono gli auguri a tutta la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Terlizzi-Giovinazzo da parte del Vescovo.

Toccante il lungo messaggio di Monsignor Domenico Cornacchia, che ai fedeli dice «nessuno deve rimanere spettatore. Siamo invitati a essere partecipi e a farci carico delle sofferenze, delle situazioni di grande dolore e sofferenza che vediamo e osserviamo. Non possiamo girare lo sguardo dall'altra parte».
Il Vescovo invita anche a piangere, a non vergognarsi di quanto si prova e a condividere quei momenti di sconforto che purtroppo ci stanno circondando.

«Tuttavia noi siamo chiamati a essere uomini e donne di speranza di cui noi dobbiamo essere i cantori e i diffusori. La speranza non delude», continua il Vescovo che ricorda la visita di Papa Francesco a Molfetta in omaggio al Servo di Dio Antonio Bello.

«Lui ha segnato la nostra storia e ci invita ad avere il cuore lieto, a guardare al Signore come a colui che porta sì la Croce ma sul retro ci siamo noi, portati da Gesù sulle spalle», continua Monsignor Cornacchia ribadendo come lo stesso don Tonino Bello diceva che la condizione del fedele è quella della Resurrezione.

Il messaggio integrale: http://www.diocesimolfetta.it/blog/2020/04/11/gli-auguri-di-mons-domenico-cornacchia-per-la-santa-pasqua/ .
  • Diocesi Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
  • Pasqua
  • Mons. Domenico Cornacchia
Altri contenuti a tema
Bando beni ecclesiastici: premiato il progetto diocesano Bando beni ecclesiastici: premiato il progetto diocesano Sono 48 i progetti finanziabili. Mons. Cornacchia: «Siamo semplici custodi di beni universali»
La Diocesi ricorda oggi Mons. Luigi Martella La Diocesi ricorda oggi Mons. Luigi Martella A cinque anni dalla scomparsa, celebrazione in Cattedrale a Molfetta
Sant'Antonio di Padova, stasera la messa con Mons. Cornacchia Sant'Antonio di Padova, stasera la messa con Mons. Cornacchia Celebrazione eucaristica e lettura del transito alle ore 19.00
Nuova Presidenza dell'Azione Cattolica diocesana: ecco i nomi Nuova Presidenza dell'Azione Cattolica diocesana: ecco i nomi Confermata al vertice Nunzia Di Terlizzi. Giuseppe Carelli è il Coordinatori di Giovinazzo
Via libera a matrimoni, battesimi, cresime e comunioni. Ma con nuove stringenti regole Via libera a matrimoni, battesimi, cresime e comunioni. Ma con nuove stringenti regole Due decreti di Monsignor Cornacchia toccano diversi aspetti legati alla liturgia in questa Fase 2
Sui telai della comunicazione. Fare giornalismo oggi: se ne discute al Festival della Comunicazione Sui telai della comunicazione. Fare giornalismo oggi: se ne discute al Festival della Comunicazione La rassegna è organizzata dalla Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, in collaborazione con la famiglia dei Paolini e della Paoline
Niente processioni, i presidenti dei Comitati Feste Patronali si adeguano al volere della Conferenza Episcopale Pugliese Niente processioni, i presidenti dei Comitati Feste Patronali si adeguano al volere della Conferenza Episcopale Pugliese La lettera inviata a Monsignor Domenico Cornacchia
Oggi è la giornata della preghiera interreligiosa per la pandemia Oggi è la giornata della preghiera interreligiosa per la pandemia Anche la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi aderisce
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.