agritour
agritour
Territorio

Il Gal "Fior d’Olivi" ad Agri@tour 2014

Il Salone Nazionale dell’Agriturismo si terrà dal 14 al 16 novembre

Un'altra eccellente occasione per mostrare il proprio potenziale in fatto di offerta turistica ed enogastronomica. Agri@tour 2014, il Salone Nazionale dell'Agriturismo e dell'Agricoltura Multifunzionale, in programma ad Arezzo dal 14 al 16 novembre, sarà l'ennesima vetrina di grande livello per le imprese legate al Gruppo d'Azione Locale "Fior d'Olivi".

Dopo i successi della passata stagione, a questa tredicesima edizione il Gal, che riunisce Bitonto, Terlizzi e Giovinazzo, si presenterà in squadra con il Gal "Terre di Murgia", con quello della "Conca Barese" , con il Gal "Sud Est Barese" ed i colleghi della Valle d'Itria. Un'offerta turistica completa, dalla bellezza dei paesaggi costieri a quelli murgiani, cercando di mantenere al centro la tipicità dei prodotti nostrani, apprezzati alla Fiera Cavalli di Verona ed alla Travel Trade Italia di Rimini anche da buyers stranieri. La prestigiosa rassegna toscana non sarà solo esposizione, ma si caratterizzerà per workshop, incontri con tour operator e show coking, veri e propri spettacoli legati alla cucina. Fitto il programma e gli appuntamenti a cui le nostre aziende andranno incontro. Innanzitutto, all'interno dello spazio dei Gruppi di Azione Locali pugliesi, saranno protagonisti gli agriturismi, le masserie ed i produttori finanziati in questa programmazione, che avranno la possibilità di far degustare le proprie eccellenze (olio extravergine d'oliva, prodotti sott'olio, bruschette, taralli, olive, pasta, conserve, pane e tanto altro). Contestualmente, nello spazio show cooking all'interno dello stand, visitatori, operatori di settore e semplici curiosi potranno partecipare attivamente a degustazioni guidate e laboratori per scoprire le ricchezze enogastronomiche della nostra provincia.

Gli chef Francesco Pugliese, Presidente dell'Associazione Ristoratori, Albergatori e Commercianti Giovinazzo, e Steven Crutchfield di Villa Cappelli, si esibiranno nello spettacolare campionato italiano di cucina contadina, sfidando l'agguerrita e preparata concorrenza proveniente dalle altre regioni. Nella giornata di venerdì e sabato, il Gal "Fior d'Olivi", in collaborazione con l'Agenzia "Dimmiquando", incontrerà numerosi tour operator internazionali per promuovere pacchetti turistici non solo legati alla gastronomia ed al relax rurale, ma anche quelli legati a percorsi d'arte. Sabato 15, poi, la Rete Rurale Nazionale e l'E.a.r.t.h. Academy organizzano, all'interno del salone aretino, un interessante workshop.

Un'altra importante occasione di confronto tra operatori del medesimo settore, per rinforzare quella rete nazionale di imprese che vogliono ripartire da punti di forza della nostra offerta nazionale, quali cucina, turismo e patrimonio artistico.
  • Gal Fior d'Olivi
Altri contenuti a tema
Modugno entra nel Gal "Nuovo Fior d'Olivi" Modugno entra nel Gal "Nuovo Fior d'Olivi" Ieri la firma, oggi la consegna del Piano in Regione Puglia
Villetta di via Devenuto: pronte le tensostrutture del Gal Villetta di via Devenuto: pronte le tensostrutture del Gal L'azione di riqualificazione dell'area passa dalla sinergia con il Comune
L’uomo in più L’uomo in più Intervista a Vincenzo Depalo, Referente GAL per la Cittadella della Cultura
Piano di Azione Locale 2014-2020, cresce il Gal Fior d'Olivi Piano di Azione Locale 2014-2020, cresce il Gal Fior d'Olivi A Bitonto, Giovinazzo e Terlizzi si aggiungono i territori di Palo del Colle, Grumo Appula e Binetto
Il Gal "Fior d'Olivi" chiama a raccolta gli imprenditori giovinazzesi Il Gal "Fior d'Olivi" chiama a raccolta gli imprenditori giovinazzesi Poche le presenze ieri in San Felice per le "Invasioni Rurali". Si aspetta una risposta più forte
Tornano le "Invasioni Rurali" del Gal "Fior d'Olivi" Tornano le "Invasioni Rurali" del Gal "Fior d'Olivi" Domani pomeriggio in Sala San Felice
Nascono gli itinerari turistici del Gal Nascono gli itinerari turistici del Gal 260 chilometri di percorsi e ben 100 punti di interesse per conoscere la nostra terra
Un ponte tra Italia ed Argentina Un ponte tra Italia ed Argentina Dopo il viaggio di funzionari regionali e Gal in America Latina
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.