Enzo Posca
Enzo Posca
Politica

I saluti di Enzo Posca ai suoi collaboratori

Ufficialmente ha lasciato oggi il suo incarico.

«Con l'augurio di un proficuo e sereno lavoro al neo assessore, colgo l'occasione per ringraziare i miei preziosi collaboratori, il dott. Michele Bonserio ed il consigliere Felice Bologna, uniche risorse umane messe a disposizione dell'Amministrazione, che, durante il mio mandato di assessore con deleghe al turismo, cultura, politiche giovanili e toponomastica, hanno lavorato al mio fianco assicurando la realizzazione di significativi progetti ed eventi nella città di Giovinazzo».

Sono le parole di commiato di Enzo Posca, rilasciate alla vigilia del suo avvicendamento con Marianna Paladino, la cui nomina è stata annunciata sabato scorso. Di certo la Paladino assumerà l'assessorato al turismo, per l'assegnazione di altre deleghe, a cominciare per quella relativa alla cultura, potrebbe arrivare con la firma ufficiale che dovrebbe essere prevista per domani.

Il condizionale è d'obbligo, poiché secondo una ipotesi già formulata tutte le deleghe tenute da Posca potrebbero essere ridistribuite in altri assessorati. Ancora 24 ore quindi per sapere come sarà il nuovo assetto che l'amministrazione comunale deciderà di avere.
  • Politica
Altri contenuti a tema
Terremoto in Regione Puglia, il Movimento 5 Stelle: «Rimettiamo tutte le deleghe» Terremoto in Regione Puglia, il Movimento 5 Stelle: «Rimettiamo tutte le deleghe» Per la comunicazione ufficiale a Bari il presidente Giuseppe Conte
Bando periferie, l'impegno della senatrice di Barletta Assuntela Messina Bando periferie, l'impegno della senatrice di Barletta Assuntela Messina «Non possiamo accettare che il governo cancelli, all'improvviso, i fondi già pronti»
«Quel manifesto offende tutta la città» «Quel manifesto offende tutta la città» La reazione di Sel al manifesto firmato da Città del Sole
«La macchina amministrativa non funziona» «La macchina amministrativa non funziona» Il Partito Democratico punta il dito
«Il sindaco compia un atto di responsabilità verso la cittadinanza» «Il sindaco compia un atto di responsabilità verso la cittadinanza» Il Pd dice basta e chiede con forza le dimissioni di Depalma
Urbanistica e lavori pubblici da Natalicchio a Depalma Urbanistica e lavori pubblici da Natalicchio a Depalma «Dieci anni di fatti, trenta mesi di chiacchiere e menzogne»
Incompatibilità, la Corte d’Appello respinge il ricorso di Antonio Galizia Incompatibilità, la Corte d’Appello respinge il ricorso di Antonio Galizia «Rispetto la sentenza ma non la condivido, ricorrerò in Cassazione»
L’identificazione agli accessi del Comune è «un atto contra legem» L’identificazione agli accessi del Comune è «un atto contra legem» Lo afferma Sinistra Ecologia e Libertà in un comunicato stampa
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.