Tutto esaurito per Foto Mariangela Di Capua" />
Tutto esaurito per "Giovinazzo Teatro". Foto Mariangela Di Capua
Eventi e cultura

Giovinazzo Teatro, un altro fine settimana di spettacoli

Domani e dopodomani in scena “Dioniso contro Orfeo” e “PsicoShakespeare”

Sarà un altro fine settimana all'insegna del intrattenimento di qualità. A garantirlo è Giovinazzo Teatro, la rassegna patrocinata dal Comune di Giovinazzo ed organizzata in sinergia tra il Gruppo Teatro Moduloesse ed il Comitato regionale F.I.T.A. Puglia.

Due gli spettacoli che allieteranno le serate di domani, 31 agosto, e domenica, 1° settembre, entrambi nati dalla penna di due registi particolarmente prolifici e riconosciuti nel panorama teatrale regionale e nazionale.

"Dioniso contro Orfeo", scritto e diretto da Luigi Facchino, verrà portato in scena domani dalla Compagnia Torre del Drago, già più volte esibitasi nell'ambito della rassegna giovinazzese. La pièce si ispira al mito di Orfeo, respinto dall'Ade in seguito alla perdita della sua amata Euridice e costretto a vivere in solitudine. Tale condizione lo indurrà a sviluppare sentimenti di repulsione nei confronti delle donne ed a rifiutare persino il piacere della relazione amorosa. Una decisione che non potrà lasciare indifferente Dioniso, informato dalle sue Baccanti, che inizierà una diatriba con Orfeo. Se nel mito la storia termina con l'uccisione di Orfeo, a cui le Baccanti tagliano la testa, nella lettura contemporanea di Facchino è il leggendario musico e poeta ad avere in pugno la situazione puntando la pistola contro Dioniso, posseduto da quella frenesia tipica dei suoi riti orgiastici.

Domenica, invece, si riderà con "PsicoShakespeare", regia di Fabiano Marti, che vedrà salire sul palco la compagnia barese I Buffoni del Destino. La pièce vuole essere il seguito di "Romeo vs Amleto", un altro spettacolo scritto da Marti che già metteva in risalto le doti di abile "rivisitatore" del regista tarantino. La storia di Romeo e quella di Amleto si intrecceranno e lo spettatore assisterà ad una vera e propria crisi del protagonista, che non potrà fare a meno di andare dallo psicoterapeuta. Una confusione tra i due protagonisti delle due più famose tragedie di Shakespeare che durerà fino alla fine dello spettacolo creando una serie di situazioni grottesche ed al limite della logica, non previsto dagli originali e frutto di un puro e sapiente divertissement letterario.

Due pièce imperdibili per originalità e creatività, che sapranno coinvolgere chi ama i classici e chi apprezza i giochi teatrali che si possono ricavare da essi.

L'appuntamento è nel giardino "Dott.ssa Sabina Anemone Ressa", presso la Scuola Elementare "San Giovanni Bosco". Ingresso ore 20.30, sipario ore 21.00.
  • Giovinazzo Teatro
  • Gruppo Teatro Moduloesse
  • FITA Puglia
  • Estate Giovinazzese 2019
Altri contenuti a tema
A scuola di vita con il Pinocchio di Groccia e De Luca A scuola di vita con il Pinocchio di Groccia e De Luca La compagnia L’Occhio del Ciclone Theater chiude la 20^ edizione di Giovinazzo Teatro
Giovinazzo Teatro, gli ultimi due spettacoli della ventesima edizione Giovinazzo Teatro, gli ultimi due spettacoli della ventesima edizione Sabato c'è “Ma che bell’IKEA” e domenica si chiude con “Altalena – (la stanza di Pinocchio)”
Tutti gli appuntamenti di questo fine settimana a Giovinazzo Tutti gli appuntamenti di questo fine settimana a Giovinazzo Teatro, moda e spettacoli di burattini. Quel che c'è da sapere per non perdersi nulla
Giovinazzo Teatro, divertimento con “Il Borghese gentiluomo” della compagnia Calandra Giovinazzo Teatro, divertimento con “Il Borghese gentiluomo” della compagnia Calandra Esordio di successo per la ventesima edizione della rassegna organizzata da Moduloesse e FITA Puglia
Gli appuntamenti del penultimo weekend d'agosto Gli appuntamenti del penultimo weekend d'agosto In programma spettacoli teatrali, danza, musica e mostre d'arte
Giovinazzo Teatro, da domani al via la ventesima edizione della rassegna Giovinazzo Teatro, da domani al via la ventesima edizione della rassegna Nel primo fine settimana si esibiranno le compagnie “La Terra Smossa” e “La Calandra”
1 Gamberemo 2019, la nostra fotostory Gamberemo 2019, la nostra fotostory Tutti gli scatti per raccontarvi la bellezza di una competizione decisasi nelle frazioni finali
Il 28º Gamberemo è del rione San Domenico Il 28º Gamberemo è del rione San Domenico Il successo è arrivato dopo una gara tirata. Si tratta del settimo trionfo bianconero
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.