Torna il Mercatino dello Scambio
Torna il Mercatino dello Scambio
Associazioni

Giornata del baratto: si recupera domenica

La manifestazione era saltata due settimane fa per il maltempo

Ci riprovano. Quelli del Laboratorio di Energie Democratiche (LED) domenica 24 aprile riportano in piazza il "Mercatino dello Scambio" nella "Giornata del baratto", che non aveva potuto aver luogo due settimane fa per via del maltempo.

Il meteo non promette nulla di buono nemmeno questa volta, ma i volenterosi ragazzi di una delle più belle realtà associative giovinazzesi, questa volta, hanno previsto tutto. In caso di pioggia, tutti in Sala San Felice. In realtà la location primaria resta piazza Umberto I, quella dove ha sede la Pro Loco, ma se Giove Pluvio dovesse fare le bizze è pronta la soluzione di riserva.

Il Mercatino sarà aperto dalle ore 11.00 alle ore 22.30 e si potranno scambiare libri, cd, vinili, film in DVD, giocattoli, giochi di società, borse, occhiali da sole, cinture, sciarpe, foulard, indumenti e accessori. Il materiale, è la precisazione che arriva puntuale dagli organizzatori, «deve essere in buone condizioni, pulito e funzionante. Non è ammesso materiale duplicato o copiato (CD o DVD), armi o materiali esplodenti e combustibili, mobilia, alimenti, animali». Nel pomeriggio vi sarà anche spazio per il divertimento, con la selezione musicale curata da Enrico Mas e dai Goodwine Brothers.

L'iniziativa, come ricordato da LED, ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sulla riduzione dei rifiuti, creando un punto di contatto fra cittadini grazie ad un momento di socializzazione. Il bisogno primario, soprattutto in una regione in cui le politiche in materia si sono rivelate insufficienti, è quello di far finire in discarica la minor quantità di oggetti. Il riuso è una buona pratica, diffusissima in alcune realtà del Nord Europa, ad esempio.

Infine ecco le poche, ma basilari regole che verranno seguite anche in questa occasione, così come accaduto nella passata edizione:

Il bene verrà consegnato allo stand che avrà la facoltà di accettarlo o meno a seconda delle condizioni e della tipologia merceologica.
• Lo stand rimarrà aperto tutta la giornata e sarà possibile effettuare gli scambi per tutto l'orario di apertura.
• Ad ogni oggetto consegnato lo staff darà 1, 2 o 3 "LEDcoin" (moneta LED) a seconda del valore stimato per l'oggetto.
• I LEDcoin sono spendibili allo stesso stand e verranno scambiati con un oggetto di pari valore che il visitatore vorrà prendere.
• Gli oggetti possono essere barattati esclusivamente con altri oggetti. Non è consentito in alcun modo scambiare oggetti con somme di denaro
• Il visitatore in caso di mancato scambio dovrà riprendere il suo oggetto a fine giornata.
• Tutti gli oggetti non scambiati o che verranno lasciati dai visitatori a fine giornata e non ritirati, verranno devoluti a qualche associazione o venduti al mercatino dell'usato. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza.





  • LED Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Giunio Panarelli ospite di LED Giovinazzo Giunio Panarelli ospite di LED Giovinazzo Stasera all'Hotel San Martin la presentazione del suo "La Notte degli Indicibili"
Un Consiglio comunale "plastic free": LED scrive alle istituzioni cittadine Un Consiglio comunale "plastic free": LED scrive alle istituzioni cittadine La nota dell'associazione impegnata sui temi ambientali
ANPI e LED Giovinazzo presentano il libro "Il partigiano ritrovato. Una storia di Resistenza" ANPI e LED Giovinazzo presentano il libro "Il partigiano ritrovato. Una storia di Resistenza" Appuntamento con l'autore alle 19.00 in Sala San Felice
Anche due siringhe tra i rifiuti rimossi da LED sul molo di sottovento Anche due siringhe tra i rifiuti rimossi da LED sul molo di sottovento Ieri la quinta edizione dell'iniziativa "Dateci un Braccio" ha portato alla scoperta di tantissimi rifiuti
"Dateci un Braccio": domani LED pulirà dai rifiuti il molo di sottovento "Dateci un Braccio": domani LED pulirà dai rifiuti il molo di sottovento Per chi si volesse unire, appuntamento alle 8.00 in piazza Vittorio Emanuele II
"E mo... fateCi Spazio!": i ragazzi di LED riflettono sullo sviluppo urbano "E mo... fateCi Spazio!": i ragazzi di LED riflettono sullo sviluppo urbano Appuntamento in piazza Porto a partire dalle 19.30 per parlare di aree verdi, tempo libero, mancanze e soluzioni
"Arrivederci Sud", LED premia i migliori racconti sull'emigrazione giovanile "Arrivederci Sud", LED premia i migliori racconti sull'emigrazione giovanile Domani sera alle 18.30 in Sala San Felice
Spazi pubblici, LED fotografa i gusti dei giovinazzesi Spazi pubblici, LED fotografa i gusti dei giovinazzesi Un questionario per capire abitudini, richieste agli amministratori e pensieri sul futuro
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.