Padre e figlio
Padre e figlio
Attualità

Genitori fuori di casa con i figli: i chiarimenti del Ministero

Consentiti spostamenti solo nei pressi della propria abitazione

«È da intendersi consentito, a un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all'aperto, purché in prossimità della propria abitazione. La stessa attività può essere svolta, inoltre, nell'ambito di spostamenti motivati da situazioni di necessità o per motivi di salute».

Questo un passaggio dei chiarimenti contenuti nella circolare inviata dal Ministero dell'Interno alle Prefetture - e pubblicata sul sito del Viminale - in merito alle possibilità di passeggiate da parte di bambini accompagnati al di fuori delle abitazioni.

«Potranno essere consentiti spostamenti nei pressi della propria abitazione giustificati da esigenze di accompagnamento di anziani o inabili da parte di persone che ne curano l'assistenza, in ragione della riconducibilità dei medesimi spostamenti a motivazioni di necessità o di salute», è aggiunto nella comunicazione.

Passeggiate ammesse, a differenza delle attività sportive.

Non cambia niente per gli adulti ai quali resta sempre consentito fare jogging da soli nei pressi di casa o anche una semplice camminata. Insomma, correre o camminare sono da intendersi entrambi come "attività motoria" consentita. L'obiettivo è scongiurare che, con l'approssimarsi delle belle giornate e dopo tanti giorni costretti in casa, decine di migliaia di genitori con bambini possano riversarsi per strada e vanificare i sacrifici fatti dalla maggioranza della popolazione italiana in queste settimane.

La partita contro i contagi è apertissima e tutt'altro che vinta.
  • coronavirus
  • Ministero dell'Interno
  • Genitori con figli
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 50 nuovi contagi in Puglia ed un morto Coronavirus, 50 nuovi contagi in Puglia ed un morto I casi nella Città Metropolitana di Bari sono 29. Ci sono anche 8 guariti
In Puglia un morto e 108 contagi da Covid-19 In Puglia un morto e 108 contagi da Covid-19 Oltre duemila i positivi, in 13 in terapia intensiva. Solo 5 i guariti
Covid-19, 84 contagi e 2 morti in Puglia nelle ultime ore Covid-19, 84 contagi e 2 morti in Puglia nelle ultime ore In 13 sono in terapia intensiva, mentre i guariti sono 9
Covid, 63 positivi in Puglia su 4.011 tamponi. Un morto nel tarantino Covid, 63 positivi in Puglia su 4.011 tamponi. Un morto nel tarantino I guariti nelle ultime ore sono stati 10. In 13 si trovano in terapia intensiva
Covid, 103 positivi ed un morto in Puglia Covid, 103 positivi ed un morto in Puglia Le dichiarazioni di tutti i direttore generali delle Asl provinciali
Covid-19, un morto e 76 nuovi casi in Puglia. Due a Giovinazzo Covid-19, un morto e 76 nuovi casi in Puglia. Due a Giovinazzo I contagi nel barese sono 34. Guarite altre 11 persone
Coronavirus, 2 morti e 61 nuovi contagi in Puglia nelle ultime ore Coronavirus, 2 morti e 61 nuovi contagi in Puglia nelle ultime ore Icasi nel barese sono 48, mentre i ricoverati i terapia intensiva sono 8
Ancora contagi da Covid-19 in Puglia: sono stati 83 nelle ultime ore Ancora contagi da Covid-19 in Puglia: sono stati 83 nelle ultime ore Sono 56 i contagi nel barese. Tre i guariti
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.