Finestre. <span>Foto Nicole Depergola</span>
Finestre. Foto Nicole Depergola
Eventi e cultura

"Finestre", la prima personale di Nicole Depergola a Giovinazzo

Sabato il vernissage all'Hotel San Martin

Sabato 11 settembre, alle ore 19.00, all'Hotel S. Martin a Giovinazzo, si inaugura la mostra Finestre di Nicole Depergola, curata da Caterina Carrozzo. La fotografa ha all'attivo numerose esposizioni collettive, in Italia e all'estero.

Attualmente è tra i vincitori della Reunion Calling del PHEST – Festival Internazionale di Fotografia e Arte a Monopoli, con un'opera che ritrae la celebre banda giovinazzese "sestetto verde", di cui faceva parte anche suo nonno Raffaele. Inoltre a novembre esporrà a Parigi nella collettiva Image Nation, per i Paris Photo Days. Per Nicole si tratta della prima personale, ospitata negli spazi del chiostro dell'ex convento delle Benedettine Nere. La mostra si propone di esplorare il viaggio personale di Nicole, quale espressione del pensiero umano in una condizione di estrema chiusura da e nel mondo. Come asserisce l'artista: "Gli scatti descrivono la cronologia del mio lockdown: chiusura, confusione, adattamento, ridefinizione degli spazi, il provare a guardare oltre il solito e infine la speranza di un ritorno alla normalità con maggiore consapevolezza e capaci di dare alle cose il giusto valore".

La finestra, da mero oggetto, diventa un simbolo di protezione e altresì di apertura, unico mezzo di osservazione del mondo esterno che continua a muoversi e trasformarsi in maniera surreale.

«Racchiude momenti intimi - scrive la curatrice - celati dalla sensazione di volubilità della psiche che, per rifuggire dall'inerzia, si protende verso la luce e le sue sfumature, cercando di aggrapparsi al singolo raggio che si irradia nelle geometrie stringenti e oppressive di una gabbia dorata».

Storia e fotografia contemporanea si incontrano, le coppie di scatti esposte ci catapultano verso un percorso introspettivo, soggettivo e coscienzioso, che conduce inevitabilmente allo sprigionamento della propria anima, generando le più forti delle emozioni e orientandoci al raggiungimento dell'agognata libertà, estetica ed interiore. La mostra è visitabile tutti i giorni fino al 25 settembre 2021.
  • Nicole Depergola
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.