Gigantografia di don Tonino su Palazzo di Città
Gigantografia di don Tonino su Palazzo di Città
Chiesa locale

Da Terlizzi a Giovinazzo sul cammino di don Tonino Bello

Domenica 24 novembre la terza tappa di un percorso voluto dalla Diocesi

Vi proponiamo integralmente il comunicato stampa sull'iniziativa "Il Cammino di don Tonino", organizzata dall'omonima associazione in collaborazione con la Diocesi.

La promozione del Cammino intitolato all'indimenticato vescovo Tonino Bello non si ferma e per il 24 novembre la diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, in collaborazione con l'associazione "Il Cammino di don Tonino", organizza la terza tappa da Terlizzi a Giovinazzo.

Una tappa alla quale possono partecipare tutti indistintamente, come di tutti è stato ed è ancora oggi don Tonino. Un'idea nata all'interno della Diocesi ma che attraverso il cammino e attraversando la Puglia vogliono muoversi con un approccio diverso, più disteso e propenso ai dettagli.

Il programma del prossimo 24 novembre vede la partenza alle ore 10.15 dalla Concattedrale di Terlizzi (sita in via don Tonino Bello), passerà per l'ottocentesco borgo 'Sette Torri' e si concluderà nel pomeriggio nella città di Giovinazzo.

Prima, durante e dopo la tappa, sono previsti diversi momenti di condivisione nonché di ristoro lungo il percorso. A concludere la giornata interverranno anche i 'Tamburellisti di Torrepaduli' che eseguiranno brani della tradizione musicale del Salento, zona pugliese nella quale Tonino Bello è nato e cresciuto.
Per partecipare occorre iscriversi compilando il modulo sul sito www.camminodidontonino.it entro venerdì 22 novembre. È possibile richiedere ulteriori informazioni all'indirizzo pellegrini@camminodidontonino.it o restando in contatto sui canali social (Facebook e Instagram).

Il cammino è appena iniziato e le iniziative della Diocesi (finanziate dalla Regione Puglia nell'ambito del Fondo Speciale Cultura e Patrimonio Culturale, L.R. 40/2016 – art.15 comma 3.) non si fermano. Al momento si sta provvedendo alla segnatura del Cammino e il 30 novembre prossimo è già in cantiere un'altra iniziativa dedicata ai suoi viandanti. In Puglia, in Italia e nel mondo. Ognuno a modo suo, in libertà, con don Tonino nel cuore.
  • Don Tonino Bello
  • Il Cammino di don Tonino
Altri contenuti a tema
Un weekend per don Tonino Un weekend per don Tonino Il 30 novembre presentazione raccolta testi per i pellegrini. Il 1° dicembre la terza tappa del Cammino da Terlizzi a Giovinazzo
Maltempo, variazioni al programma del Cammino di don Tonino Maltempo, variazioni al programma del Cammino di don Tonino Rinviata al 1° dicembre la terza tappa da Terlizzi a Giovinazzo
Oltre 150 pellegrini sui passi di don Tonino Oltre 150 pellegrini sui passi di don Tonino Domenica 22 settembre un programma itinerante per ricordare il Vescovo della gente
Maratona delle Cattedrali, la"Fiaccola della Pace" sosterà dinanzi alla stele dedicata a don Tonino Bello Maratona delle Cattedrali, la"Fiaccola della Pace" sosterà dinanzi alla stele dedicata a don Tonino Bello Domenica la quinta edizione della rassegna podistica, al cui interno ci saranno contenuti legati all'arte, alla solidarietà ed alla fede
I costruttori di Pace sono in piedi I costruttori di Pace sono in piedi Inaugurata e benedetta sul molo di Ponente la stele in ricordo di don Tonino Bello
"In porto...per la Pace": stasera inaugurazione della stele dedicata a don Tonino a Ponente "In porto...per la Pace": stasera inaugurazione della stele dedicata a don Tonino a Ponente Alle 17.30 la benedizione sul molo di sottovento
A don Luigi Ciotti il “Premio don Tonino Bello” A don Luigi Ciotti il “Premio don Tonino Bello” Cerimonia di consegna a Milano sabato 16 marzo
Una stele sul molo di sottovento per ricordare don Tonino Una stele sul molo di sottovento per ricordare don Tonino Partita la raccolta fondi promossa dall'Osservatorio per la Legalità e per la Difesa del Bene Comune
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.