Criptovalute
Criptovalute
Speciale

Criptovalute e investimenti: da Chiliz a Shiba Inu, tutte le crypto da tenere d'occhio nel 2022

Le ultime novità

Il nuovo anno già dalle prime battute si è dimostrato decisamente complicato per gli investimenti in borsa, ma nelle ultime settimane ai problemi strutturali di carattere macro, con cui le economie avanzate convivono da un po', si sono aggiunti eventi esogeni ben più gravi, che hanno contribuito ad appesantire il quadro generale. In questo scenario il settore delle criptovalute, almeno per quanto riguarda le big cap, ha iniziato a mostrare una certa asincronia rispetto alle altre asset class: difatti la correzione, che aveva interessato token e coin già prima della fine del 2021, si è arrestata su importanti aree di supporto e durante l'escalation delle tensioni nell'Europa orientale gli investitori hanno persino potuto beneficiare di più rally rialzisti. Secondo gli analisti, al momento si tratta di movimenti di natura tecnica, tuttavia molti risparmiatori iniziano a valutare la possibilità di utilizzare le nuove tecnologie come asset safe heaven.

Finaria.it, noto portale di divulgazione finanziaria, propone un approfondimento in cui sono analizzate le migliori criptovalute per il 2022, proprio per fornire uno strumento di supporto agli investitori interessati a diversificare il proprio portafoglio, allocando una parte del capitale in asset digitali. Naturalmente l'implementazione di una strategia di questo tipo non può prescindere dall'individuazione nel risparmiatore dei requisiti di propensione al rischio e di orizzonte temporale congruo. È opportuno sottolineare altresì che a seconda del tipo di operatività è conveniente adoperare specifiche modalità di accesso al mercato: le immobilizzazioni di lungo periodo, in particolare, si conciliano meglio con l'attività degli exchange; mentre i servizi dei broker online sono più indicati per gli approcci speculativi, tenendo ben presente che su questo tipo di intermediari non sempre sono disponibili i CFD dei token emergenti.

Criptovalute: approfondimento sui temi emergenti


Fra le crypto più interessanti del momento di sicuro merita una citazione Chiliz: si tratta di un progetto in abito sportivo con finalità di intrattenimento, che ha sviluppato la blockchain su cui è imperniata l'infrastruttura che gestisce la piattaforma Socios. Questa tecnologia consente di utilizzare i fan token delle società sportive attraverso cui è possibile partecipare alle attività decisionali dei vari club, compilando appositi sondaggi. Il coinvolgimento degli appassionati in tal senso ha posto le basi per la creazione di una community, che può influenzare le sorti dell'asset in senso positivo.

Shiba Inu è una criptovaluta che non ha bisogno di presentazioni, ma dopo l'exploit avuto nei mesi scorsi più per meriti della fan base -il cosiddetto SHIBARMY- che per l'innovazione del progetto di riferimento, gli investitori attendono novità tangibili dagli sviluppatori. E il team di programmatori che sta dietro l'antagonista di Dogecoin, ovviamente, non vuole disattendere le aspettative, infatti, dopo aver creato uno swap e un NFT marketplace, ha in rampa di lancio diversi nuovi progetti.

Secondo gli esperti di Finaria.it, il Metaverso continuerà ad essere per i prossimi mesi un tema dominante del settore crypto. La realtà virtuale desta molto interesse tra addetti ai lavori e semplici investitori e Decentraland in questa particolare nicchia rappresenta una delle tecnologie di punta: la sua piattaforma che si interfaccia con la blockchain di Ethereum consente di monetizzare items e App, creati in un mondo intangibile, per questo motivo sempre più utenti convergono verso il progetto.

Bitcoin: valutare con attenzione gli eventi esogeni


Naturalmente il focus di molti risparmiatori è più incentrato su criptovalute ad alta capitalizzazione, prima fra tutte il Bitcoin, ma è bene evidenziare che in questo momento il sottostante è abbastanza influenzato nel bene e nel male da eventi esogeni.

Infatti, il recente movimento rialzista che ha interessato i prezzi del BTC, come sostenuto dagli analisti, potrebbe dipendere dalle restrizioni sulle transazioni in valuta fiat imposte in Russia; ad avvalorare questa tesi la particolare circostanza che attualmente vede scambiare il token sugli exchange del paese a 60000 dollari, molto al di sopra del riferimento di altri borsini decentralizzati.
  • Economia
Altri contenuti a tema
Come comprare Bitcoin pagando con Paypal nel 2021 Come comprare Bitcoin pagando con Paypal nel 2021 Limiti e vantaggi della criptomoneta
Analisi tecnica e analisi fondamentale: in cosa consistono? Analisi tecnica e analisi fondamentale: in cosa consistono? Piattaforme e caratteristiche da conoscere
Come investire in azioni: la guida per i principianti di Trading Center Come investire in azioni: la guida per i principianti di Trading Center Scegliere le migliori aziende
Trading online: opinioni, vantaggi e rischi Trading online: opinioni, vantaggi e rischi Esistono pareri discordanti ma i rischi sono ridotti
Borsa cinese: è possibile investire anche per gli stranieri? Borsa cinese: è possibile investire anche per gli stranieri? Uno strumento che facilita sono le piattaforme online
Fiscalità dei neo-residenti in Italia Fiscalità dei neo-residenti in Italia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Le Holding di famiglia Le Holding di famiglia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
La tassazione dell'atto di donazione in trust La tassazione dell'atto di donazione in trust A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.