Soldi
Soldi
Speciale

Come comprare Bitcoin pagando con Paypal nel 2021

Limiti e vantaggi della criptomoneta

Sin dalla sua misteriosa nascita, avvenuta poco più di dieci anni fa quando per la prima volta è stato pubblicato il white paper di Bitcoin da Satoshi Nakamoto, l'interesse verso questa criptovaluta è andato via via crescendo e sono in tantissimi a chiedersi come appropriarsene, fosse anche solo nella misura di qualche suo sotto multiplo.

Ciò che frena i più, però, è il proliferare su internet di tanti raggiri e truffe pericolose in cui si rischia di incappare nel momento in cui si prova ad acquistare criptomonete. Ed è per questo che in tantissimi puntano al metodo di pagamento online più sicuro che ci sia al momento in rete: Paypal.
Ma come comprare Bitcoin pagando con Paypal? Risulta una situazione ostica o ne sono capaci tutti? Scopriamolo insieme.

Perché comprare Bitcoin con Paypal

Come già accennato poco sopra, il motivo principale che si cela dietro questa scelta è quello di preservarsi e schermare il proprio investimento da truffe e "rapine" telematiche di vario tipo. Famosi sono infatti i casi di Bitcoin exchange (o presunti tali), dove i compratori riversano i propri soldi in cambio di un e-wallet che nell'arco di poco tempo, risulterà bloccato o vuoto.

Utilizzare poi una carta di credito su uno dei suddetti exchange può tramutarsi, nell'arco di pochissimo tempo, in un furto di numeri di carta e di altri dati sensibili, i quali verranno rivenduti a poco su qualche forum hacker dedicato proprio a questo scopo. Non è un caso infatti che su questi exchange, persino un servizio come Paypal evita di offrire i propri servizi proprio a causa di tutte queste truffe.

In verità, però, il metodo più sicuro per comprare Bitcoin con Paypal è evitare assolutamente i suddetti exchange e passare direttamente per l'acquisto e l'investimento tramite un altro strumento online particolarmente diffuso quando si parla di investimenti: stiamo parlando delle piattaforme di trading online.

Le piattaforme autorizzate

Al momento, il metodo più facile per comprare Bitcoin con Paypal è quello di rivolgersi a una piattaforma per il trading online che tratti in criptovalute, e quindi a un broker online autorizzato. Ci preme sottolineare però la parola autorizzato, poiché è proprio questa che ci difenderà da truffe e raggiri di ogni tipo.

Proprio come gli exchange infatti, anche nel mondo dei broker online esistono vari nomi e sigle dalla dubbia validità, ma per nostra fortuna controllare le referenze e la validità di un broker è decisamente facile, e ce ne sono diversi affidabili e da sistemi di sicurezza affidabili e collaudati. Quello che interesserà a noi però per convalidare questa affidabilità, è quella di controllare i certificati e le autorizzazioni atte a questo scopo.

Nei paesi dell'Unione Europea, ad esempio, la maggior parte dei suddetti broker online autorizzati fa affidamento al certificato CySEC, il quale permette di proporre servizi finanziari in ogni paese europeo ed è conforme alle direttive ESMA. Inoltre, grazie alla pagina stessa della CySEC è facile controllare il numero di licenza di un dato broker nel caso di dubbi.

Nella fattispecie italiana, invece, guarderemo anche all'autorizzazione della CONSOB, il quale è fondamentale anch'essa per il Bel Paese. Se comunque decideremo di andare contro al buon senso e di affidarci a un broker online non autorizzato, vuoi per una presunta convenienza, vuoi per furbizia, teniamoci pronti a una truffa bella e buona e alla perdita del nostro capitale e delle nostre criptovalute.

Una volta selezionato un broker online quindi tra i suddetti broker online autorizzati, facendo una scrematura di fondo ben accurata seguendo questo criterio, possiamo passare alle piattaforme vere e proprie per il trading in criptovalute.

La cosa interessante, infatti, è che grazie ad esse potremo non solo acquistare criptovalute pagando con Paypal, ma anche "scommettere" sulla quotazione di Bitcoin ad esempio come si fa per tanti altri asset finanziari, utilizzando prodotti finanziari derivati come i CFD. Attenzione però: ricordate sempre che Bitcoin, così come i CFD in generale, sono soggette ad un'alta volatilità.
  • Economia
Altri contenuti a tema
Analisi tecnica e analisi fondamentale: in cosa consistono? Analisi tecnica e analisi fondamentale: in cosa consistono? Piattaforme e caratteristiche da conoscere
Come investire in azioni: la guida per i principianti di Trading Center Come investire in azioni: la guida per i principianti di Trading Center Scegliere le migliori aziende
Trading online: opinioni, vantaggi e rischi Trading online: opinioni, vantaggi e rischi Esistono pareri discordanti ma i rischi sono ridotti
Borsa cinese: è possibile investire anche per gli stranieri? Borsa cinese: è possibile investire anche per gli stranieri? Uno strumento che facilita sono le piattaforme online
Fiscalità dei neo-residenti in Italia Fiscalità dei neo-residenti in Italia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Le Holding di famiglia Le Holding di famiglia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
La tassazione dell'atto di donazione in trust La tassazione dell'atto di donazione in trust A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Prevedere l’andamento delle borse: tecniche e criteri nel 2020 Prevedere l’andamento delle borse: tecniche e criteri nel 2020 Borse e mercati, l’importanza della formazione
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.