Coronavirus- test
Coronavirus- test
Cronaca

Covid, 23 nuovi contagi in Puglia. In Salento sotto osservazione immigrati

Nessun decesso nelle ultime ore. I guariti sono saliti a 3.973

Nuova impennata di contagi in Puglia: nelle ultime ore sono risultate positive al Covid-19 ben 23 persone su 2.630 tamponi effettuati. Nove casi si riferiscono alla Capitanata, otto al leccese, tre alla Città Metropolitana di Bari, due alla provincia di Brindisi e in un caso si tratta di persona residente fuori regione. I contagiati da inizio emergenza in Puglia salgono così a 4.678 su 249.211 test effettuati.

I FOCOLAI TRA GLI IMMIGRATI IN SALENTO

«I casi odierni riguardano cittadini stranieri il cui arrivo è stato gestito dalla Prefettura di Lecce - ha spiegato il Direttore generale della Asl Lecce Rodolfo Rollo -. Siamo intervenuti in sinergia con le forze dell'ordine per le tempestive valutazioni sanitarie e l'effettuazione dei tamponi. I casi sospetti sono già stati inviati in strutture idonee per l'isolamento».

LA SITUAZIONE NELLA TERRA DI BARI

Nella Città Metropolitana di Bari «due casi positivi di quelli registrati nelle ultime 24 ore riguardano contatti stretti già posti in isolamento sanitario, il terzo è un caso arrivato da fuori regione per il quale sono già state attivate le indagini epidemiologiche per individuare i contatti stretti». A riferirlo è il Direttore Generale dell'Asl Antonio Sanguedolce.

I CASI DELLA CAPITANATA

Gli otto casi della provincia di Foggia sono collegabili a focolai preesisenti, ha spiegato il Dg dell'Asl Foggia, Vito Piazzolla. «Sono tutti in buone condizioni di salute. Il nono caso è un cittadino senegalese, con patologie pregresse, attualmente ricoverato al Policlinico di Foggia. La situazione è sotto controllo».

NEL BRINDISINO POSITIVI UN RUMENO ED UN ROMANO

«I due casi registrati in provincia di Brindisi - ha affermato il Dg Asl Brindisi Giuseppe Pasqualone - provengono da fuori regione. Il primo, in arrivo dalla Romania, ha aderito alla nostra richiesta di sottoporsi al tampone volontario, che ha rivelato la positività al Covid. Il secondo caso, in arrivo da Roma, ha avuto un rialzo febbrile e si è sottoposto al tampone. In entrambi i casi, è stata ricostruita la rete dei contatti e sono state predisposte le misure di isolamento fiduciario».

IL DATO PUGLIESE

In Puglia ci sono attualmente 152 persone positive al virus, di cui 24 ricoverate in ospedale e 128 in isolamento domiciliare fiduciario (una a Giovinazzo). Salgono fortunatamente i guariti, arrivati a 3.973. Non si sono registrati decessi e quindi il numero delle vittime resta di 553.




  • Regione Puglia
  • coronavirus
  • Coronavirus Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Covid-19, in Puglia 2 morti e 89 nuovi casi di positività nelle ultime ore Covid-19, in Puglia 2 morti e 89 nuovi casi di positività nelle ultime ore Nel barese 29 contagi. In ospedale sono ricoverate 214 persone, di cui 11 in terapia intensiva
Covid in Puglia: un morto e 67 contagi nelle ultime ore Covid in Puglia: un morto e 67 contagi nelle ultime ore 34 casi nel barese. Sono intanto guarite altre 64 persone
Coronavirus: un morto ed 81 nuovi contagi in Puglia. Nel barese 37 casi Coronavirus: un morto ed 81 nuovi contagi in Puglia. Nel barese 37 casi Ci sono anche 18 guariti nelle ultime ore
Coronavirus, 50 nuovi contagi in Puglia ed un morto Coronavirus, 50 nuovi contagi in Puglia ed un morto I casi nella Città Metropolitana di Bari sono 29. Ci sono anche 8 guariti
In Puglia un morto e 108 contagi da Covid-19 In Puglia un morto e 108 contagi da Covid-19 Oltre duemila i positivi, in 13 in terapia intensiva. Solo 5 i guariti
Covid-19, 84 contagi e 2 morti in Puglia nelle ultime ore Covid-19, 84 contagi e 2 morti in Puglia nelle ultime ore In 13 sono in terapia intensiva, mentre i guariti sono 9
Covid, 63 positivi in Puglia su 4.011 tamponi. Un morto nel tarantino Covid, 63 positivi in Puglia su 4.011 tamponi. Un morto nel tarantino I guariti nelle ultime ore sono stati 10. In 13 si trovano in terapia intensiva
Covid, 103 positivi ed un morto in Puglia Covid, 103 positivi ed un morto in Puglia Le dichiarazioni di tutti i direttore generali delle Asl provinciali
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.