Le sale del Bastione
Le sale del Bastione
Cultura

Artestate, il via il 1° agosto

La rassegna sarà aperta al pubblico fino al 26 agosto

Elezioni Regionali 2020
Uno dei più importanti eventi artistici dell'estate da vivere a Giovinazzo è di sicuro "Artestate", ideato ed organizzato da AM Art Gallery.

La rassegna, che sarà inaugurata martedì 1 agosto, sarà visitabile fino al 26 presso le splendide sale del Bastione, situate ai piedi della Cattedrale di Santa Maria Assunta, location che ogni anno affascina per la sua bellezza naturale. Questa rassegna artistica merita una menzione particolare perché è un appuntamento atteso che ha sempre attratto l'attenzione dei turisti e degli estimatori del bello e dell'arte.

Nella serata inaugurale, il 1° agosto, alle ore 20.30, sarà presentata l'intera rassegna curata da Antonella Merra, direttrice artistica. Con lei ci sarà Maria Italia Zacheo.

La serata d'apertura riserverà non poche sorprese tra cui la performance dal titolo "L'uomo e Il Mare" a cura di Carmine Mariella e l'omaggio musicale "E... dal CAOS..." a cura di Davide Cappiello. Dal 1° al 26 Agosto si alterneranno mostre personali e collettive, dedicate ad artisti che hanno ricevuto riconoscimenti prestigiosi in campo nazionale ed internazionale, lasciando spazio anche a giovani promesse. Il grande spazio aperto alla creatività e alle originali proposte di più di trenta artisti in Collettiva sarà intitolato "CAOS".

Si parte con la personale degli artisti Lumetta e Borelli, che proporranno in una contrastante dualità le proprie originali interpretazione di "Limits – no limits". A seguire, ancora in personale, dal 10 al 17 agosto l'artista Mario D'imperio, vincitore del Premio Natiolum 2016, esporrà "IN & Out". spaziando dalla pittura ad olio su tavola e su ceramica a terzo fuoco, giungendo fino all'encausto, recuperando tecniche tradizionali e rielaborando processi pittorici e creativi antichi, esprimendo volumetrie quasi pure, dove il colore diventa spazio e le figure diventano corpi solidi, riuscendo a superare la bidimensionalità imposta dalla tela.

Sarà l'artista Biagio Achille, grazie ad uno studio personale, a riportarci ai grandi maestri e al nostro legame con il passato, in un dialogo costante con il presente, per una efficace lettura di "Before - After". Appuntamento dal 17 al 26 agosto.

L'esposizione potrà essere visitata sino al 26 agosto, ogni sera dal lunedì al venerdì, dalle ore 20.00 alle ore 22.00, mentre il sabato e la domenica dalle ore 19.30 alle ore 23.00.

"Artestate" resta una grande vetrina per il pubblico appassionato d'arte che desidera immergersi nel mondo dei colori e nelle espressioni artistiche più nuove ed originali.
  • Artestate 2017
Altri contenuti a tema
Sabato ha chiuso i battenti Artestate 2017 Sabato ha chiuso i battenti Artestate 2017 La rassegna per tre settimane nelle Sale del Bastione tra Personali e Collettive
Biagio Achille in mostra ad Artestate Biagio Achille in mostra ad Artestate Ultima tranche della rassegna che si chiuderà il 26 agosto
Ad Artestate c'è la Personale di Mario d'Imperio Ad Artestate c'è la Personale di Mario d'Imperio Nelle Sale del Bastione prosegue la rassegna di AM Art Gallery fino al 26 agosto
Artestate, mix di emozioni sul tema del "Caos" Artestate, mix di emozioni sul tema del "Caos" Dal 1° al 26 agosto la rassegna di AM Art Gallery presso il Bastione
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.