La Guardia di Finanza
La Guardia di Finanza
Cronaca

Armi e droga, arrestata una 37enne: in casa aveva anche la "cocaina rosa"

È la nuova sostanza stupefacente dei super-ricchi. Nell'abitazione anche una pistola calibro 7.65, 229 proiettili e 168 petardi

È un colpo grosso quello della Guardia di Finanza a Giovinazzo. Perché arrestando una 37enne incensurata del posto, i militari hanno messo le mani non solo su 325,8 grammi fra cocaina e hashish, ma anche su 13,5 grammi di cocaina rosa, la droga dei ricchi. In casa, poi, aveva pure una pistola calibro 7.65 clandestina.

Una serie di informazioni hanno fatto ipotizzare al personale del Nucleo Operativo Metropolitano di Bari che, nella sua abitazione, la donna «potesse occultare dello stupefacente». Quando la 37enne, mercoledì, è stata fermata in strada, ha mostrato segni di nervosismo talmente evidenti, da avvalorare i sospetti dei militari. Il controllo, a questo punto inevitabile, è stato esteso in casa, un basso in via Bovio, dove i finanzieri sono stati accompagnati dai cani antidroga Antrax e Kristina.

I loro nasi si sono soffermati su una cassettina di metallo. Aprendola, i militari hanno recuperato 101,6 grammi di cocaina, 13,5 grammi di cocaina rosa (la droga da 400 euro a dose) e 110,2 grammi di hashish. Ma la scoperta più inquietante è arrivata quando sono spuntati pure una pistola Carl Walther calibro 7.65, made in Germania e con matricola abrasa, con caricatore e 8 proiettili, (per gli investigatori «un'arma clandestina»), 58 cartucce calibro 7.65 e 15 calibro 2,5 min auto.

La perquisizione è stata estesa all'immobile e qui sono arrivate ulteriori sorprese: occultati nel contro soffitto c'erano 114 grammi di hashish, mentre nel cassetto delle stoviglie i finanzieri hanno scovato 9,1 grammi di sostanza da taglio e 2 bilancini di precisione. E non è mica finita lì. Oltre a tutto ciò, infatti, all'interno di un armadio, i militari hanno sequestrato pure 148 proiettili calibro 44 Magnum Hornaby e 168 petardi di marca New Rambo insieme ad un giubbotto antiproiettile.

Il tutto, fra armi e droga, compresa la cocaina rosa, una miscela di sostanze dall'effetto stimolante e allucinante, forse custoditi per conto di un gruppo criminale preciso, è stato sequestrato, mentre la 37enne, arrestata con per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi e di munizioni da guerra, commercio abusivo di materiale esplodente e ricettazione, è stata portata nella sezione femminile del carcere di Trani. Ma l'indagine non è conclusa.

Gli investigatori, ora, stanno effettuando diversi accertamenti per stabilire, innanzitutto, la provenienza della pistola e delle munizioni. E come spesso avviene, da un'indagine ne scaturirà subito un'altra perché il ritrovamento di una santabarbara, lascia ipotizzare il possibile coinvolgimento della donna in un giro più grosso.
  • Guardia di Finanza Giovinazzo
  • Droga Giovinazzo
  • Arresti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere L'uomo, 35enne del posto, è stato arrestato dai Carabinieri: è accusato di maltrattamenti e violazione degli obblighi
Furti in appartamento e ricettazione: 8 arresti. Un colpo a Giovinazzo Furti in appartamento e ricettazione: 8 arresti. Un colpo a Giovinazzo Il raid, in via Solferino, risale al 2021. Al vertice dell’organizzazione c'era, per l’accusa, Giovanni Cassano, fratellastro di Antonio
Moglie presa a botte e ferita, 46enne violento finisce in carcere Moglie presa a botte e ferita, 46enne violento finisce in carcere L'episodio ha fatto scattare il Codice Rosso rafforzato, la nuova legge entrata in vigore lo scorso 30 settembre
Minacciato dopo l'acquisto di un capannone: un arresto a Giovinazzo Minacciato dopo l'acquisto di un capannone: un arresto a Giovinazzo La vittima è un imprenditore di Bitonto: il provvedimento a carico di due fratelli di 53 e 57 anni, un 26enne e un 47enne
Viola il divieto di avvicinamento alla compagna, ai domiciliari un 51enne Viola il divieto di avvicinamento alla compagna, ai domiciliari un 51enne L'uomo, già arrestato e rimesso in libertà a Natale scorso, aveva ricevuto il divieto di avvicinarsi alla donna
Controlli anti evasione tra Bari e provincia: il 40% degli scontrini è irregolare Controlli anti evasione tra Bari e provincia: il 40% degli scontrini è irregolare I picchi durante i weekend nel capoluogo e nel sud est barese, territori a maggior vocazione turistica
Droga, armi e furti, blitz a Molfetta. In manette un 23enne di Giovinazzo Droga, armi e furti, blitz a Molfetta. In manette un 23enne di Giovinazzo Gli indagati - 19 in totale - hanno dai 19 ai 55 anni. 16 le persone arrestate: tra queste anche Paolo Manzoni, finito in carcere
Scoperta truffa sul bonus facciate: perquisizioni anche a Giovinazzo Scoperta truffa sul bonus facciate: perquisizioni anche a Giovinazzo Sequestrati oltre 1,5 milioni di euro di crediti d’imposta, 7 indagati: anche un 30enne. Ispezioni anche a Bari, Matera e Torino
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.