La squadra Anthropos
La squadra Anthropos
Sociale

Anthropos e Gargano 2000 fanno centro con “Rimettiamoci in gioco Sportiva...Mente”

Mercoledì 23 maggio a Bitonto la chiusura ufficiale del progetto A.N.P.I.S. Puglia e la premiazione degli atleti

Lo sport favorisce l'aggregazione e la sensibilizzazione, soprattutto in ambiti in cui è in gioco la salute psico-fisica di soggetti con disabilità mentale.

Lo sa bene la cooperativa Anthropos Bitonto-Giovinazzo, che, insieme all'Associazione "Gargano 2000" e ad altre realtà sociali importanti (Associazione "L'Anatroccolo"-Bitonto, Ass. "Tutti in palla"- Foggia, coop. "Città solidale"- Latiano, ASD "L'Adelfia"-Alessano, Fondazione "Beato Bartolo Longo"-Latiano, "Sol levante A"-Taurisiano, "Sol Levante B" Orta Nova, Ass. "Tutti in Volo" Foggia, Polisportiva "Elios" Bitonto) è stata protagonista del Campionato Regionale di calcetto 2018 "Rimettiamoci in gioco "Sportiva…Mente", destinato agli utenti disabili psichici, ai loro familiari ed agli operatori delle strutture riabilitative, dei Centri di Salute Mentale e delle associazioni della regione Puglia.

Promosso dal Centro Diurno Anthropos di Bitonto, all'interno dell'A.N.P.I.S Puglia (Associazione Nazionale Polisportive Dilettantistiche per l'Integrazione Sociale), in collaborazione con il CSI Puglia, il campionato è giunto alla sua nona edizione con l'intento di rinnovare l'idea secondo cui l'attività sportiva agisce da forte collante tra gli utenti e può rappresentare una valida alternativa riabilitativa e terapeutica.

Il campionato, diviso in due gironi e svoltosi tra novembre 2017 e maggio 2018 con una serie di partite di andata e ritorno, si concluderà ufficialmente mercoledì 23 maggio quando, presso la Sala Consiliare del Comune di Bitonto, verranno presentati nel corso di una tavola rotonda i risultati del progetto e saranno premiati gli atleti. In particolare, durante l'incontro conclusivo, si discuteranno le impressioni di partecipanti ed utenti, raccolte nella fase di "customer satisfaction" per valutare se gli obiettivi stabiliti a monte del progetto siano stati effettivamente realizzati.

La chiusura ufficiale sarà quindi una bella festa in cui ricordare i momenti più belli del campionato, ma soprattutto un modo per riflettere seriamente sui vantaggi significativi che lo sport, ed il gioco in generale, può apportare agli operatori nella gestione della disabilità mentale.
  • Gargano 2000
  • Cooperativa Anthropos
  • Anpis Puglia
Altri contenuti a tema
Italia Oresta, orgoglio giovinazzese agli Europei di nuoto Dsiso Italia Oresta, orgoglio giovinazzese agli Europei di nuoto Dsiso Il nuotatore della Gargano 2000 protagonista assoluto: tre argenti, un bronzo ed un record del mondo non convalidato
Giornata Mondiale dell'Alzheimer, oggi evento formativo all'IVE Giornata Mondiale dell'Alzheimer, oggi evento formativo all'IVE L'Assessore Sollecito: «Percorso intrapreso dal Comune foriero di ottimi risultati»
Nuoto paralimpico, agli Europei ci sarà anche Italo Oresta Nuoto paralimpico, agli Europei ci sarà anche Italo Oresta L'atleta della Gargano 2000, impegnato ad Olbia, dovrà svolgere in soli 5 giorni ben 4 specialità
Giovinazzo paese Dementia Friendly, amministratori e Cooperativa Anthropos ascoltati in Regione Puglia Giovinazzo paese Dementia Friendly, amministratori e Cooperativa Anthropos ascoltati in Regione Puglia Maria Pia Cozzari: «Il Comune ha dato prova di lungimiranza»
Camminare insieme contro lo stigma per la demenza Camminare insieme contro lo stigma per la demenza Oggi doppio appuntamento a Giovinazzo
Giovinazzo progetto pilota come città Dementia Friendly Giovinazzo progetto pilota come città Dementia Friendly Presentati a Firenze i risultati raggiunti grazie al programma dell’Anthropos
Giovinazzo è donna Giovinazzo è donna Celebrata in San Felice la Giornata Internazionale. Premi e riconoscimenti a coloro le quali si sono distinte in diversi ambiti
Campionati in vasca corta a Fabriano: 14 medaglie per la Gargano 2000 Campionati in vasca corta a Fabriano: 14 medaglie per la Gargano 2000 Ottimi risultati per i 6 atleti in gara. Tra i risultati ottenuti spiccano gli ori di Italo Oresta, Rosanna Stufano e Daniele Zichella
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.