Palestina
Palestina
Attualità

Anche da Giovinazzo si alza la voce per i diritti umani in Palestina

Dalla comunità civile un appello congiunto a salvaguardia del diritto Internazionale

Come comunità locali vogliamo rompere questo intollerabile silenzio delle istituzioni.
Con un sollecito umanitario urgente chiediamo ai nostri rappresentanti di dotarci di atti precisi, chiari e concordanti di dissociazione da questo silenzio sul genocidio del popolo palestinese, silenzio che ogni giorno diventa sempre più complice della catastrofe umanitaria in atto. Alla data odierna tutte le principali agenzie di stampa diffondono notizie dell'ennesima e pericolosissima minaccia al popolo palestinese.
A Rafah si stanno abbattendo violentissimi raid militari su un territorio in cui sono attualmente concentrati migliaia di civili, in particolare donne e bambini, in spregio ad ogni regola e principio di diritto e di umanità. I carri armati israeliani hanno, nella giornata di domenica 05 Maggio 2024, preso il controllo del valico di Rafah impedendo l'accesso di qualsivoglia aiuto umanitario.
Le nostre istituzioni hanno l'obbligo di arrestare ogni sproporzione, ogni aberrazione ed ogni impunità per i criminali che hanno avallato e colpito la popolazione infantile e civile palestinese, a cui pensiamo con sentimento di sanguigna fratellanza.

La campagna di adesione al Sollecito Umanitario per la Palestina prosegue nei Comuni.
Sarà possibile inviare mail per aderire o ricevere informazioni a dirittiperlapalestina@gmail.com

Lista aderenti:

Associazione PERIPLO odv - Bari

Nucleo Promotore Associazione Italia Palestina – Bari

Associazione Teatri di.versi - Corato

EMERGENCY Puglia

Associazione Origens ETS – Bari

Alma Terra Mola di Bari

Associazione Culturale Compagnia del Sole – Bari

Teatrificio 22 - Corato Roma

Bari Bene Comune – Bari

Casa del Popolo di Bari (Laboratorio di Umanesimo Socialista ODV) - Bari

Teatrino della Colonna – Bari

Associazione Almanacco - Adelfia

ArtiDea Cultura – Bari

Digiuno di Giustizia in Solidarietà coi Migranti - Bari

Arci Rimescola – Bitonto

COBAS scuola - Bari

Osservatorio sulla Militarizzazione delle Scuole e delle Università – Bari

CGIL Molfetta

Collettivo Universitario Germinal - Bari

Fiera delle Autoproduzioni – Molfetta

Cooperativa sociale Un Solo Mondo – Bari

Arete' Ensemble - Giovinazzo

Marx 21 – Bari

Zona Franka - Bari

Link – Bari

UDS - Bari

Welcome to the World – Bari

Associazione Gruppo di Lavoro Rifugiati Onlus - Bari

Gas Nestor Machno - Molfetta Giovinazzo

Associazione Il regno magico - Molfetta

SAS macchia della Grotta – Molfetta

Associazione Emiliano Zapata - Molfetta

Arci Tressett 37 – Giovinazzo

Associazione culturale Galleria Manfredi - Lucera

Arci La GARRA Terlizzi

Giuseppe Volpe, consigliere comunale La Corrente - Terlizzi

Nando Depalo, consigliere comunale SI – Giovinazzo

Felice Spaccavento, consigliere comunale Rinascere - Molfetta

Animalenta società cooperativa - Conversano

Arci Envy – Molfetta

Le Macerie Baracche Ribelli – Molfetta

Gruppo lavoro rifugiati onlus - Bari

Eliseo Tambone, consigliere comunale Rimettiamo in moto la città – Corato

ANGELS APS - Bari

UNO&Trio Ass. Cult. - Polignano a Mare

La Scossa Ass.ne Politica - Bari

Marluna teatro associazione culturale eta – Trani

Sinistra Italiana Giovinazzo

Associazione culturale Like a Jazz - Mola di Bari

Kuziba teatro - Ruvo di Puglia

Linea d'onda – Bari

La Corrente - Terlizzi

Presidio del Libro - Mola di Bari

Rinascere Molfetta

Libreria del Teatro - Bitonto

Sinistra Ruvese - Ruvo di Puglia

Città Civile Terlizzi

Donatella Azzollini, consigliera comunale La Corrente – Terlizzi

Michelangelo De Palma - Assessore alle attività produttive - Terlizzi

Alfonso Scioscia, avvocato – Molfetta

Francesca Bottalico, assessora al welfare e alla città inclusiva e solidale – Bari

Daniela Zappatore Assessora alle politiche culturali e sociali - Terlizzi

Semi – Giovinazzo

Il posto delle fragole - Giovinazzo

Coordinamento per la pace in Palestina – Terlizzi
  • guerra in Palestina
Altri contenuti a tema
Le "Voci dalla Palestina" per riaccendere coscienze sopite Le "Voci dalla Palestina" per riaccendere coscienze sopite Domenica 17 marzo Sinistra Italiana Giovinazzo ha organizzato un incontro-dibattito
"Voci dalla Palestina", l'incontro di Sinistra Italiana Giovinazzo "Voci dalla Palestina", l'incontro di Sinistra Italiana Giovinazzo Appuntamento fissato per domenica 17 marzo in Sala San Felice
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.