I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

A spasso per la città con cocaina e hashish: arrestato un 53enne

L'uomo, già noto, è stato fermato dai Carabinieri: processato per direttissima, obbligo di dimora a Giovinazzo

A spasso con cocaina e hashish, oltre a denaro contante: finisce in manette, in flagranza di reato, un uomo di Giovinazzo. Cesare Stufano, 53enne, è stato infatti fermato e perquisito dai Carabinieri nel corso della notte. I militari lo hanno così arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine e recentemente condannato ad 1 anno e 8 mesi di reclusione (pena sospesa) al termine del processo di primo grado scaturito dall'operazione "Kulmi", è stato notato per le vie del centro cittadino. Il suo atteggiamento sospetto ha spinto gli uomini del maresciallo capo Ruggiero Filannino, nell'ambito delle attività di contrasto al fenomeno dello spaccio al dettaglio di sostanze stupefacenti in città, a fermarlo per un controllo d'iniziativa.

I militari hanno proceduto quindi alla sua identificazione e al suo controllo. Poi è stato sottoposto ad una perquisizione personale. Addosso aveva varia sostanza stupefacente rappresentata da 4 dosi di cocaina (pari a 1,62 grammi) ed un pezzo di hashish (pari a 1 grammo), oltre a denaro contante. Viste le circostanze, i Carabinieri hanno esteso la perquisizione anche presso il suo domicilio, scovando due bilancini e vario materiale da confezionamento, sottoposto a sequestro.

Al termine delle operazioni, il 53enne è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari. Dopo il giudizio direttissimo, per l'uomo, assistito dall'avvocato Tiziano Tedeschi, è stato disposto l'obbligo di dimora in città e di presentazione alla polizia giudiziaria.
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Droga Giovinazzo
  • Arresti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Furto d’auto sventato lungo la strada provinciale 107 Furto d’auto sventato lungo la strada provinciale 107 Un'Audi A3 stava spingendo una Opel Astra. Intercettati dai Carabinieri, i ladri si sono dati alla fuga
Ladri in appartamento a Giovinazzo. La fuga è da film Ladri in appartamento a Giovinazzo. La fuga è da film Due quelli entrati in azione: uno, dopo una colluttazione, è fuggito abbandonando la refurtiva
Tentano di rubare un gommone dal porto. Fermati dai Carabinieri Tentano di rubare un gommone dal porto. Fermati dai Carabinieri Un 45enne e un 36enne sono stati sorpresi mentre cercavano di tirare fuori dall'acqua il natante. Sono stati denunciati
Truffe agli anziani, diffidate da chi propone controlli medici a casa Truffe agli anziani, diffidate da chi propone controlli medici a casa Due episodi in poche ore fra Terlizzi e Giovinazzo, si cerca una donna. I consigli dei Carabinieri
Una settimana di controlli serrati dell'Arma: arresti e denunce Una settimana di controlli serrati dell'Arma: arresti e denunce È il bilancio dei militari della locale Stazione. Fra le persone nei guai, un 21enne di Bitonto evaso dai domiciliari
Traffico di droga dall'Albania alla Puglia: altre 10 condanne Traffico di droga dall'Albania alla Puglia: altre 10 condanne I fatti contestati nell’inchiesta "Kulmi" della Direzione Investigativa Antimafia italiana e della Polizia albanese
Agente aggredito, giro di vite nei controlli: identificate 50 persone Agente aggredito, giro di vite nei controlli: identificate 50 persone L'operazione, a cui hanno partecipato Carabinieri e Polizia Locale, ha interessato il lungomare di Ponente
Covid, balli e assembramenti: chiusa una disco a Giovinazzo Covid, balli e assembramenti: chiusa una disco a Giovinazzo 500 giovani e giovanissimi accalcati a ritmo di musica. Stop dei Carabinieri per 5 giorni
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.