Gli ecoshopper. <span>Foto Dario Verolino</span>
Gli ecoshopper. Foto Dario Verolino
Associazioni

400 ecoshopper per i giovinazzesi

Ieri la presentazione del progetto da parte di LED

Saranno 400 gli ecoshopper (sporte per la spesa) gratuiti in nylon distribuiti in quattro differenti esercizi commerciali di Giovinazzo, con tanto di locandine per spiegare alla gente di cosa si tratta.

È questo il culmine del progetto "Il futuro è di chi lo fa" voluto dal Laboratorio di Energie Democratiche (LED) e messo in campo per consentire di non utilizzare più buste per la spesa in plastica. Hanno aderito all'iniziativa i supermercati "Jolly" ed "Anna", oltre al panificio "La Sfornata" ed ai loro colleghi di "Bove".

I sacchetti saranno distribuiti gratuitamente e sono stati realizzati grazie anche alle indicazioni di Assobioplastiche e "Porta la Sporta", i cui dettami sono stati seguiti da LED. Il direttivo, che ieri sera ha tenuto una conferenza stampa nella sede di via Molino, ha voluto anche ricordare come questo sia solo un piccolo ma importante passo verso la sensibilizzazione su tematiche ambientali a Giovinazzo. LED, per intenderci, è la stessa associazione capace di ripulire il molo del porto di Ponente e di affiggere tanti cartelli ironici e colorati per incentivare cittadini e turisti a differenziare i rifiuti.

L'esperimento degli ecoshopper rappresenta quindi un ulteriore passo verso un futuro ecosostenibile anche a Giovinazzo, con la speranza, espressa anche in conferenza stampa che altri esercizi commerciali comprendano l'importanza di andare in una direzione già percorsa da tanti altri Stati europei, dove gli ecoshopper sono realtà da anni, stringendo così le maglie di una vera e propria rete tra cittadini, associazionismo ed attività produttive.
  • LED Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Giunio Panarelli ospite di LED Giovinazzo Giunio Panarelli ospite di LED Giovinazzo Stasera all'Hotel San Martin la presentazione del suo "La Notte degli Indicibili"
Un Consiglio comunale "plastic free": LED scrive alle istituzioni cittadine Un Consiglio comunale "plastic free": LED scrive alle istituzioni cittadine La nota dell'associazione impegnata sui temi ambientali
ANPI e LED Giovinazzo presentano il libro "Il partigiano ritrovato. Una storia di Resistenza" ANPI e LED Giovinazzo presentano il libro "Il partigiano ritrovato. Una storia di Resistenza" Appuntamento con l'autore alle 19.00 in Sala San Felice
Anche due siringhe tra i rifiuti rimossi da LED sul molo di sottovento Anche due siringhe tra i rifiuti rimossi da LED sul molo di sottovento Ieri la quinta edizione dell'iniziativa "Dateci un Braccio" ha portato alla scoperta di tantissimi rifiuti
"Dateci un Braccio": domani LED pulirà dai rifiuti il molo di sottovento "Dateci un Braccio": domani LED pulirà dai rifiuti il molo di sottovento Per chi si volesse unire, appuntamento alle 8.00 in piazza Vittorio Emanuele II
"E mo... fateCi Spazio!": i ragazzi di LED riflettono sullo sviluppo urbano "E mo... fateCi Spazio!": i ragazzi di LED riflettono sullo sviluppo urbano Appuntamento in piazza Porto a partire dalle 19.30 per parlare di aree verdi, tempo libero, mancanze e soluzioni
"Arrivederci Sud", LED premia i migliori racconti sull'emigrazione giovanile "Arrivederci Sud", LED premia i migliori racconti sull'emigrazione giovanile Domani sera alle 18.30 in Sala San Felice
Spazi pubblici, LED fotografa i gusti dei giovinazzesi Spazi pubblici, LED fotografa i gusti dei giovinazzesi Un questionario per capire abitudini, richieste agli amministratori e pensieri sul futuro
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.